-

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30  
solo lunedì e giovedì dalle 14.00 alle 16.00
  
 

Ti trovi qui:

Homepage >> Formazione >> Scuola Buzzati - Corsi e seminari >> Settembre 2016

appuntamenti

Settembre 2016

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Per i corsi organizzati da Enti Terzi accreditati (Sindacato, Università, ecc) selezionare l'apposito menù in Sigef o usare la finestra di ricerca. 
La Segreteria non può né tecnicamente, né legalmente accedere agli account personali. 

SETTEMBRE

Mercoledì 7 settembre 9.30-13.30
La Mostra del Cinema di Venezia: passato e presente in collaborazione con Cinit – Cineforum Italiano
Municipalità del Lido - Via Sandro Gallo, 32/a - Lido di Venezia (a 500 metri dall'imbarcadero di Santa Maria Elisabetta)
Crediti 4
Posti disponibili 60
Argomento: La giornata sarà un’occasione per conoscere meglio la Mostra del Cinema di Venezia, uno dei festival più importanti a livello internazionale. Questo avverrà attraverso il racconto della sua storia, di quello che ha rappresentato e rappresenta nel panorama culturale e di quello che giornalisticamente si muove intorno ad un festival, anche attraverso un focus su una sezione della Mostra: la Settimana della Critica
Introduce Massimo Caminiti, Presidente nazionale del Cinit
Relatori
Giuseppe Ghigi, giornalista e critico cinematografico
Marco Vanelli, giornalista e critico cinematografico
Alberto Anile, giornalista professionista, critico e autore cinematografico
Massimo Tria, docente universitario di lingue e letterature slave e critico cinematografico
Coordina Alessandro Cuk, giornalista

Lunedì 5 settembre 10-13
Lezione di “Green Cinema” in collaborazione con Green Cross Italia e FIMA (Federazione italiana e media ambientali)
Spazio Incontri - Venice Bridge Hotel Excelsior, 3 piano Lungomare Guglielmo Marconi, 41 – Lido di Venezia
Crediti 3
Posti disponibili 60
Argomento: Seminario di Cinema verde sulle tecnologie e i materiali verdi per il cinema e sui temi della sostenibilità nella cinematografia italiana e straniera
Relatori
Marco Gisotti, giornalista e direttore Green Drop Award
Francesca Ardeoli, responsabile Tempesta Italia
Letizia Palmisano, giornalista esperta di Comunicazione 2.0

Sabato 10 settembre 9.30-13.30
Deontologia. Suicidi, come informare senza turbare
Sala del Romanino dei Musei Eremitani, piazza degli Emeritani, 8 - Padova
Crediti 6
Posti disponibili 80
Argomento: un seminario per analizzare l’impatto dei media sui tassi di suicidio, per studiare il panorama internazionale della deontologia specifica e per offrire spunti di riflessione e proposte su come sia possibile agire per “informare e non turbare” e cosa concretamente possibile fare per rendere il migliore servizio possibile ai lettori
Relatori
Diego De Leo, Professore Emerito di Psichiatria. Doctor di Science in Psicogeriatria e Suicidologia
Maurizio Pompili, professore associato di Psichiatria presso l’Università La Sapienza di Roma
Maria Garavaglia, presidente Ist. Superiore di Studi Sanitari G. Cannarella
Ines Testoni, professoressa associata di Psicologia Sociale presso l’Università di Padova
Maurizio Paglialunga, consigliere nazionale Ordine dei giornalisti
Moderatore Gianluca Amadori presidente Ordine dei giornalisti del Veneto
Tavola rotonda con i direttori delle principali testate regionali

Lunedì 12 settembre 9.30-13.30
Perché l’inflazione, in Europa e nel mondo, è destinata a restare piatta a lungo
Sala Spazio M9, via Poerio, 34, Mestre
Crediti 4
Posti 110
Il dinamismo delle banche centrali non basta. Quali ripercussioni su mutui e tasse d’interesse? Come investire senza rischiare: decalogo di educazione finanziaria
Relatori
Stefano Natoli, giornalista professionista Sole 24 Ore
Vito Lops, giornalista professionista Sole 24 Ore
 

Mercoledì 14 settembre 9.30-13.30
Riforma costituzionale: pro e contro
Auditorium Centro Altinate S. Gaetano, via Altinate, Padova
Crediti 4
Posti 234
Analisi delle modifiche della Costituzione italiana votate dal Parlamento, sulle quali è previsto il referendum confermativo di ottobre
Relatori
Lorenza Carlassare, giurista e costituzionalista italiana
Ugo De Siervo, presidente emerito della Corte Costituzionale presso l’Università degli Studi di Chieti e Pescara 
Francesco Bilancia, professore ordinario di Diritto Costituzionale Università degli Studi di Chieti e Pescara
Moderatore Gianluca Amadori presidente Ordine dei giornalisti del Veneto 

Venerdì 16 settembre 14.30-18.30
La giustizia tra informazione e rischio di spettacolarizzazione. Riflessioni sul rapporto tra processo penale e mass media in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Vicenza
Sala dei Fondatori, Centro Congressi Confartigianato, via Enrico Fermi, 134 – Vicenza
Crediti 4
Posti disponibili 90
Argomento: Il rapporto tra processo penale e mass media
Relatori
Carlo Nordio, procuratore aggiunto di Venezia
Renato Borzone, responsabile dell’Osservatorio sull’informazione giudiziaria dell’Unione delle Camere Penali Italiane
Ivano Tolettini, vicecaporedattore de Il Giornale di Vicenza
Rino Rumiati, ordinario di Psicologia Generale all’Università di Padova
Deborah De Stefano, presidente f.f. della Sezione Penale del Tribunale di Vicenza
Modera Rachele Nicolin, presidente della Camera Penale Vicentina

Sabato 17 settembre 9-13
Migrazioni, nazionalismi e futuro dell’Europa in collaborazione con l’Istituto di Scienze Sociali “Nicolò Rezzara” di Vicenza
Istituto Scienze Religiose “S. Maria di Monte Berico”, via Cialdini, 2, Vicenza
Crediti 4
Posti 100
Dal multiculturalismo all’intercultura; i valori dell’Europa alla prova dei fatti; inseguimento sociale, economico e politico degli immigrati. Quale nuovo patto europeo?
Relatori
Enzo Colombo, professore ordinario di Sociologia Università Studi di Milano
Vincenzo Pace, professore ordinario di Sociologia Generale Università di Padova
Davide Girardi, dottore in ricerca in “Sociologia” IUSVE di Venezia
Patrizia Toia, specializzata in Pianificazione strategica e deputata Parlamento europeo
Coordinatore Giuseppe Dal Ferro, direttore dell’Istituto di Scienze sociali “N. Rezzara” di Vicenza 

Martedì 20 settembre 9-13
L’Ufficio stampa e la frammentazione dei media
Incontro organizzato da Sindacato Giornalisti del Veneto
Crediti 4
Ref. Sig.ra Michela Orbani tel. 041/5242633

Venerdì 30 settembre 9.30-13.30
Marghera. Riconversione. Progetto. Paesaggio in collaborazione con Rotary Club Venezia Mestre e VEGA
Sala Antares, VEGA Parco Scientifico e Tecnologico di Marghera, via delle Industrie, Marghera
Crediti 4
Posti disponibili 100
Argomento: Trasformazione zona ex industriale di Marghera, punti di vista degli Ordini professionali ingegneri, architetti e giornalisti. Sei casi studio internazionali
Introduzione: Tommaso Santini, amministrazione delegato VEGA, Laura Facchinelli, presidente Rotary Club Venezia Mestre
Relatori
Prof. Aldo Norsa, Università IUAV di Venezia
Arch. Oriana Giovinazzi, Università IUAV di Venezia
Arch. Massimo Pico Ciamarra Pica Ciamarra Associati
Prof.ssa Chiara Mazzoleni, Università IUAV di Venezia

Dott. Giammichele Melis

Dott. Gabriele Scicolone, Amministratore Delegato ARTELIA Italia

Dott. Carlo De Vito, Amministratore Delegato FS Sistemi Urbani

 

Venerdì 30 settembre 9.30-13.30
La Corte Penale internazionale. Il suo ruolo centrale nell’evoluzione del sistema di giustizia internazionale e il suo impatto nei sistemi nazionali
Sala Spazio M9, via Poerio, 34 – Mestre
Crediti 4
Posti 110
La Corte, il suo funzionamento, le situazioni di cui si occupa, le pronunce più importanti. Analisi di due tematiche particolarmente rilevanti: il crimine di guerra dell’arruolamento dei minori di età inferiore a 15 anni; il crimine di Aggressione
Relatori
Silvana Arbia, magistrato, per 5 anni ha ricoperto l’incarico di Cancelliere della Corte Penale Internazionale. Attualmente è giudice della Corte d’Appello penale di Milano

Amministrazione trasparente

Alla sezione Trasparenza >>

Quote Albo 2018

Dal 1 febbraio più mora e spese 
ProfessionistiPubblicisti 120€ (pensionati vecchiaia o invalidità 60€)
PraticantiGiornalisti Stranieri 120€
Iscritti
Elenco Speciale 190€
Autocertificazione Pensionati
Ordine giornalisti del Veneto
C/C Bancario Crédit Agricole FriulAdria IBAN IT82I 05336 02045 000046578489 - BIC BPPN IT 2P 327
C/C Postale IBAN IT38B 07601 02000 000059179259 intestato a Ordine dei Giornalisti del Vene
to

giornalismo e responsabilità

Lettera aperta sul futuro dell'informazione e della professione. Qui commenti e proposte. Vuoi intervenire? Scrivi alla segreteria