-

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30  
solo lunedì e giovedì dalle 14.00 alle 16.00
  
 

Ti trovi qui:

Homepage

AVVISO

PER MOTIVI ORGANIZZATIVI
GIOVEDI' 14 DICEMBRE
GLI UFFICI DELL'ORDINE
SARANNO APERTI FINO ALLE ORE 13.30

appuntamenti

Consigli regionali dell’Ordine prorogati di altri sei mesi: saltano le elezioni di gennaio

Venerdì 30 Dicembre 2016

Non si terrà l'assemblea elettorale fissata per fine gennaio 2017 per rinnovare il Consiglio nazionale (Cnog) e i consigli regionali dell’Ordine dei giornalisti, tra cui il Consiglio regionale del Veneto. 
Lo ha deciso il Governo che, all'articolo 2 del decreto Milleproroghe, ha disposto che gli attuali consigli restino in carica fino al 30 giugno 2017 per consentire l'approvazione dei decreti attuativi della legge di riforma dell’editoria, nell’ambito dei quali dovranno essere definite anche le nuove modalità di elezione del Consiglio nazionale dell’Ordine  dei giornalisti. Il Cnog, infatti, è stato riformato: sarà composto da un numero fisso di 60 consiglieri, di cui 40 giornalisti professionisti e 20 pubblicisti. La "vecchia" legge prevedeva, invece, un numero di consiglieri nazionali proporzionali a quello degli iscritti in ciascuna regione: attualmente sono 158. Si tornerà alle urne dopo l’entrata in vigore delle nuove regole. "L'auspicio è che i decreti attuativi siano approvati dal Governo al più presto - dichiara il presidente dell'Ordine del Veneto, Gianluca Amadori - Ma è urgente una riforma organica della legge professionale che definisca, tra le altre, nuove regole per l'accesso alla professione. E devono essere rese operative al più presto le norme a tutela della dignità del lavoro giornalistico, per impedire che prosegua l'attuale sfruttamento selvaggio ad opera degli editori".

Amministrazione trasparente

Alla sezione Trasparenza >>

Quote Albo 2017

Dal 1 febbraio più mora e spese 
ProfessionistiPubblicisti 110€ (pensionati vecchiaia o invalidità 55€)
PraticantiGiornalisti Stranieri 110€
Iscritti
Elenco Speciale 180€
Autocertificazione Pensionati
Ordine giornalisti del Veneto
C/C Bancario Crédit Agricole FriulAdria IBAN IT82I 05336 02045 000046578489 - BIC BPPN IT 2P 327
C/C Postale IBAN IT38B 07601 02000 000059179259 intestato a Ordine dei Giornalisti del Vene
to

giornalismo e responsabilità

Lettera aperta sul futuro dell'informazione e della professione. Qui commenti e proposte. Vuoi intervenire? Scrivi alla segreteria