-

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30  
solo lunedì e giovedì dalle 14.00 alle 16.00
  
 

Ti trovi qui:

Homepage

AVVISO

GIORNI CHIUSURA UFFICIO:

30 aprile 2018
dal 6 al 26 agosto 2018
2 novembre 2018
27-28 dicembre 2018

appuntamenti

ORDINE GIORNALISTI DEL VENETO, IL NUOVO CONSIGLIO

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

 


VENEZIA, 8 ottobre 2017 - Il nuovo Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti del Veneto per il triennio 2017 – 2020 è composto da Gianluca Amadori, Leopoldo Pietragnoli, Giovanni D’Alessio, Giorgio Massimiliano Gasco, Antonella Scambia e Giuliano Giuseppe Gargano in rappresentanza dei 1164 giornalisti professionisti della regione; Matteo Guarda, Michele Gottardi e Costantino Meo in rappresentanza dei 3528 giornalisti pubblicisti.

E’ questo l’esito delle votazioni che si sono concluse nel pomeriggio di oggi con il turno di ballottaggio al quale sono risultati eletti i professionisti Leopoldo Pietragnoli (129 voti), Giorgio Massimiliano Gasco (101 voti), Giovanni D’Alessio (134 voti), Antonella Scambia (103 voti) e Giuliano Giuseppe Gargano (111 voti) e i pubblicisti Michele Gottardi (86 voti) e Costantino Meo (58 voti).

Al primo turno, domenica 1 ottobre, erano già risultati eletti il presidente uscente dell’Ordine, il professionista Gianluca Amadori (198 voti) e il consigliere pubblicista uscente Matteo Guarda (82 voti).

REVISORI DEI CONTI. Sono stati riconfermati i due professionisti uscenti, i professionisti Enrico Scotton (voti 111) e Andrea Buoso (voti 94); tra i pubblicisti è stata eletta Sara Salin (voti 75).

CONSIGLIO NAZIONALE. Come rappresentanti del Veneto al Cnog sono stati eletti i professionisti Maurizio Paglialunga (188 voti – eletto al primo turno) e Lucio Bussi (157 voti) e la pubblicista Michela Canova, eletta al primo turno (107 voti).

Al turno di ballottaggio hanno votato 275 professionisti e 157 pubblicisti ai seggi di Venezia, Mestre, Padova e Verona.

La proclamazione dei consiglieri nazionali avviene con riserva: sarà l’ufficio elettorale centrale di Roma a provvedere alla proclamazione ufficiale.

Il nuovo Consiglio regionale si riunirà nel mese di ottobre per l’elezione del presidente, del vice presidente, del tesoriere e del segretario.

 

Amministrazione trasparente

Alla sezione Trasparenza >>

Testo unico dei doveri del giornalista

 

Quote Albo 2018

Dal 1 febbraio più mora e spese 
ProfessionistiPubblicisti 120€ (pensionati vecchiaia o invalidità 60€)
PraticantiGiornalisti Stranieri 120€
Iscritti
Elenco Speciale 190€
Autocertificazione Pensionati
Ordine giornalisti del Veneto
C/C Bancario Crédit Agricole FriulAdria IBAN IT82I 05336 02045 000046578489 - BIC BPPN IT 2P 327
C/C Postale IBAN IT38B 07601 02000 000059179259 intestato a Ordine dei Giornalisti del Vene
to

giornalismo e responsabilità

Lettera aperta sul futuro dell'informazione e della professione. Qui commenti e proposte. Vuoi intervenire? Scrivi alla segreteria