-

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30  
solo lunedì e giovedì dalle 14.00 alle 16.00
  
 

Ti trovi qui:

Homepage >> Formazione >> Scuola Buzzati - Corsi e seminari >> Marzo 2018

AVVISO

GIORNI CHIUSURA UFFICIO:

dal 6 al 26 agosto 2018
2 novembre 2018
27-28 dicembre 2018

appuntamenti

Marzo 2018

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Per i corsi organizzati da Enti Terzi accreditati (Sindacato, Università, ecc) selezionare l'apposito menù in Sigef o usare la finestra di ricerca. 
La Segreteria non può né tecnicamente, né legalmente accedere agli account personali. 

MARZO

Venerdì 2 marzo 9.30-13.30
La meteorologia. Le parole per raccontarla (RINVIATO A DATA DA DESTINARSI)
Servizio Meteorologico ARPAV, via Marconi, 55 – Teolo (PD)
Crediti 4
Posti 30
Attendibilità. Come si fa la previsione del tempo: tipologie e limiti delle diverse previsioni. Le
previsioni stagionali. Temporali, tornado e downburst, ondate di calore e temperature percepite.
Emergenza. Alluvione, frana dissesto. Il ruolo della Protezione civile regionale. Che cos’è e come
funziona il Centro Funzionale Decentrato della Protezione civile
I temi dell’Agrometeorologia. Il meteo a servizio del settore primario. I servizi per la siccità.

Il bollettino nitrati. Visita alla sala meteo e alla centralina meteo
Introduzione Nicola Dall’Acqua, direttore generale ARPAV
Relatori
Marco Monai, Servizio Meteo Teolo, ARPAV
Franco Zardini, responsabile Ufficio Previsioni, Servizio meteo Teolo, ARPAV
Luca Soppelsa, Protezione Civile Regione del Veneto
Alberto Bonini Baraldi, dirigente Agrometeorologo – Servizio Meteo Teolo – ARPAV
La visita alla sala meteo e alla centralina meteo è a cura dello staff del Servizio Meteo
 

Venerdì 2 marzo 14.30-18.30
La sostenibilità nel mondo della moda: un valore aggiunto?
Incontro organizzato dall’Università di Verona Enti Esterni (ref. Tiziana Cavallo tel.
045/8028030)
Aula Magna Dipartimento scienze giuridiche, via Carlo Montanari, 9 – Verona
Crediti: 4
Posti disponibili 150
Argomento: la sostenibilità nel mondo della moda, aspetti giuridici ed economici, responsabilità
sociale d’impresa, fiscalità, protezione dei consumatori, esperienze di alcune imprese
Relatori: Maria Caterina Baruffi, Patrizia Salvaterra, Laura Calafà, Anna Caprara, Aaron Meneghin,
Claudio Baccarani, Stefano Miotto
Partecipazione gratuita
 

Sabato 3 marzo 10-13
La gestione del personale negli enti locali e nelle società partecipate
Incontro organizzato dall’Università di Verona Enti Esterni
(ref. Tiziana Cavallo tel. 045/8028030)
Aula Magna Dipartimento scienze giuridiche, via Carlo Montanari, 9 – Verona
Crediti: 3
Posti disponibili 200
Contabilità nelle pubbliche amministrazioni
Relatori: Massimo Venturato, Jacopo Bercelli. Giampiero Pizziconi
 

Sabato 10 marzo 10-13
Le responsabilità degli amministratori e dei revisori degli enti locali e delle società partecipate
Incontro organizzato dall’Università di Verona Enti Esterni
(ref. Tiziana Cavallo tel. 045/8028030)
Aula Magna Dipartimento scienze giuridiche, via Carlo Montanari, 9 – Verona
Crediti: 3
Posti disponibili 200
Contabilità nelle pubbliche amministrazioni
Relatori: Massimo Venturato, Jacopo Bercelli, Alberto MIngarelli
 

Martedì 13 marzo 9.30-13.30
Il racconto dello sport tra pratica, etica e comunicazione
Sala Tommaseo presso l’Ateneo Veneto, San Marco, 1897 – Venezia
Crediti 4
Posti disponibili 80
Passione e impegno civile nello sport. La vita nello sport, lo sport nella vita. Il racconto sportivo in
tv, da Diffusione Europa a Canale 5
Marketing e comunicazione nel mondo dello sport
Moderatrice Giovanna Pastega, giornalista professionista
Relatori:
Daniele Scarpa, campione olimpionico di canoa – oro e argento
Sandra Truccolo, campionessa paraolimpiadi di tiro con l’arco – oro
Alessandro Ongarato, giornalista TG5
Andrea Vidotti, presidente di Panathlon Treviso
 

Mercoledì 14 marzo 10-13
L’applicazione dell’accordo sui collaboratori maggiormente utilizzati all’interno del gruppo Athesis
in collaborazione con Eurogiornalisti srl
Incontro organizzato dal Sindacato dei giornalisti del Veneto
(ref. Michela Orbani tel. 041/5242633 mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sala riunioni della sede de L’Arena di Verona – Corso Porta Nuova, 67 - Verona
Crediti 3
Posti 30
L’accordo per i collaboratori maggiormente utilizzati all’interno del gruppo Athesis, le fasi della
trattativa per la definizione dell’accordo, il testo e i contenuti dell’accordo, l’organizzazione e il
regolamento, l’accordo web per la multimedialità
Relatori:
Massimo Zennaro
 

Venerdì 16 marzo 20.30-22.30 accreditato
La fotografia di reportage di una Agenzia internazionale
Aula Consiliare Comune di Camponogara, piazza Mazzini, 1
Crediti 2
Posti disponibili 40
Il lavoro all’interno di una grande agenzia internazionale Reuters
Relatore
Stefano Rellandini, fotografo, responsabile di Reuters in Italia
 

Venerdì 16 marzo 9.30-13.30
Immigrazione, Islam e terrorismo non sono facce della stessa medaglia. Esperti a confronto per fare
chiarezza sui fenomeni

Fondazione CUM, via Bartolomeo Bacilieri, 1 – Verona
Crediti 4
Posti 120
Islam, terrorismo e immigrazione non vanno confusi. Le tematiche devono essere conosciute
affinché da parte della stampa non siano diffuse informazioni inesatte che possono generare idee
non corrette nell’opinione pubblica. Per fare chiarezza è necessario avere una conoscenza della
storia del terrorismo jihadista e della sua evoluzione in Italia e in Europa, ma anche comprendere
chi finanzia il terrorismo e come si muove a livello internazionale. In questo momento storico anche
l’Italia è sotto il mirino del terrorismo, ma quanto rischia? Quali sono i punti di forza e i problemi
irrisolti della nostra sicurezza?
I relatori del corso illustreranno ai giornalisti la storia del terrorismo jihadista e la sua evoluzione in
Italia oltre allo scenario europeo e internazionale attraverso l’individuazione di studi e indagini al
fine di conoscere la tematica e la terminologia corretta, e per avere riferimenti su come individuare
e valutare le fonti.
Moderatrice Ada Sinigalia, giornalista di Verona, collaboratrice di Progettomondo.mlal
Relatori
Paolo Biondani, inviato e giornalista d’inchiesta del settimanale L’Espresso
Giuseppe Acconcia, giornalista professionista e ricercatore specializzato in Medio Oriente
Stefano Pratesi, docente di Master sui “Diritti umani”, è stato consulente di Ong, ha collaborato con
le nazioni unite per il WFP ed è stato presidente Amnesty International Italia.
 
Venerdì 16 marzo 9.30-13.30
Deontologia e Privacy, le regole della Professione
Sala Consiliare Amministrazione Palazzo Celio, via Celio – Rovigo
Crediti 6
Posti 99
Le norme deontologiche contenute nel Testo Unico. Il Codice della Privacy: i limiti delle cronache
giornalistiche
Relatori
Giorgio Battaglini, avvocato cassazionista, iscritto all’Ordine degli avvocati di Venezia. Si occupa
di diritto dell’informazione e dell’informatica, delle nuove tecnologie, privacy e sicurezza
informatica. Pubblicista. Presidente della Camera Civile veneziana degli avvocati.
Maurizio Paglialunga, consigliere nazionale Ordine dei giornalisti, coordinatore del CTS, il
Comitato Tecnico Scientifico che sovrintende alla Formazione professionale ed alle Scuole di
giornalismo.
 

Venerdì 16 marzo 9.30-13.30
Processo civile e penale. Atti, relazioni e consulenze tecniche
Hotel Maggior Consiglio, Strada Terraglio, 140 – Treviso
Crediti 4
Posti 50
Le modalità telematiche irrompono nel processo: come cambiano contenuto e forme della scrittura?
La lingua del diritto, tecnicismi e comunicazione. I vizi linguistici, gli errori ricorrenti. La
comunicazione scritta e orale, l’uso degli artifici retorici, le figure retoriche (in particolare la
metafora)
Relatori
Carlo Nordio, magistrato e scrittore
Giulio Mozzi, scrittore e curatore editoriale
Romolo Bugaro, avvocato e scrittore
Federigo Bambi, docente di Storia del Diritto medievale e moderno all’Università di Firenze,
membro dell’Accademia della Crusca
Giuseppe Pietrobelli, giornalista professionista
Paolo Moro, docente Università di Padova
 

Venerdì 16 marzo 14.30-17.30
La lingua del diritto e la forma della scrittura

Hotel Maggior Consiglio, Strada Terraglio, 140 – Treviso
Crediti 3
Posti 50
L'argomentare, la motivazione. Schemi ed esempi, in negativo e in positivo, in ordine alle varie
tipologie di processo (nel processo civile ordinario, nelle cause di famiglia, nei processi ad elevato
contenuto tecnico (societario e fallimentare), nelle consulenze - CTU e nelle relazioni dei curatori e
commissari. Le regole: grammatica, sintassi, argomentazione. La narrazione dei fatti, nel processo
civile e nei giornali
Relatori
Carlo Nordio, magistrato e scrittore
Giulio Mozzi, scrittore e curatore editoriale
Romolo Bugaro, avvocato e scrittore
Giuseppe Pietrobelli, giornalista professionista
Jacqueline Visconti, docente di linguistica italiana all’Università di Genova
Ilaria Pagni, docente di Diritto processuale civile all’Università di Firenze
 

Martedì 20 marzo 9.30-13.30
Ciclismo, sport, passione e comunicazione
Auditorium Istituto Comprensivo n. 4 Stefanini, viale III Armata, 35 – Treviso
Crediti 4
Posti 220
Come i media trattano il ciclismo. Il ruolo del commentatore tecnico. Il fenomeno cicloturismo, tra
piste ciclabili, materiali e futuro. Il rapporto tra atleti e media
Introduzione Luigi Fincato, giornalista professionista
Moderatrice Tina Ruggeri, giornalista professionista
Relatori
Silvio Martinello, ex campione del mondo e olimpico di ciclismo su pista e collaboratore Rai
Alessandro Balla, ex campione del mondo di ciclismo su strada
Ludovica Casellati, giornalista e responsabile del magazine Viagginbici.com
 

Martedì 20 marzo 15-17
Deontologia. Donne tradite dalle parole: informazione, linguaggi, sterotipi
Villa Angaran San Giuseppe, via Ca’ Morosini, 41 – Bassano del Grappa (Vi)
Crediti 4
Posti 40
La crescente presenza delle donne nell'informazione, come giornaliste e come oggetto di cronaca, si
scontra con luoghi comuni e pregiudizi non sempre consapevoli, ma sempre responsabili della
reiterazione di comportamenti discriminatori e/o violenti
Moderatrice Silvia Ferrari, giornalista, Responsabile Ufficio Stampa Palomar Comunicazione,
dottoressa di ricerca in Studi umanistici e sociali.
Relatrice Marina Cosi, presidente di GIULIA (Giornaliste unite libere autonome), associazione di
giornaliste impegnata per un’informazione libera da stereotipi e per presenza e ruoli paritari delle
donne nel giornalismo
 

Mercoledì 21 marzo 10-13
L’applicazione dell’accordo sui collaboratori maggiormente utilizzati all’interno del gruppo Athesis
Incontro organizzato dal Sindacato dei giornalisti del Veneto
(ref. Michela Orbani tel. 041/5242633 mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sala riunioni della sede de Il Giornale di Vicenza – via Fermi, 205 - Vicenza
Crediti 3
Posti 30
L’accordo per i collaboratori maggiormente utilizzati all’interno del gruppo Athesis, le fasi della
trattativa per la definizione dell’accordo, il testo e i contenuti dell’accordo, l’organizzazione e il
regolamento, l’accordo web per la multimedialità
Relatori:
Massimo Zennaro
 

Venerdì 23 marzo 9.30-13.30
Informare le politiche forestali del Veneto
Sala convegni Fiera di Longarone, via del Parco, 3 – Longarone (BL)
Crediti 4
Posti 50
L'evoluzione delle politiche forestali in Europa. Le prospettive per le politiche europee.
I PSR per le foreste. Il nuovo testo Unico forestale. Analisi SWOT della foresta veneta.
Le politiche regionali per la foresta. In punto di vista degli operatori della filiera.
Moderatore Mimmo Vita, giornalista professionista
Relatori
Franco Viola, già Ordinario di Ecologia e Pianificazione territoriale nell’Università di Padova.
Laura Secco, professore associato presso il Dipartimento TESAF dell’Università di Padova.
Salvatore Martire, dottore di Ricerca in Scienze Ambientali ed Ingegnere Ambientale; Policy
Advisor di EUSTAFOR.
Luca Cesaro, primo Ricercatore presso il Centro di Politiche e Bioeconomia del CREA
Sergio Zen, responsabile della Pianificazione Forestale della Regione Veneto.
Giustino Mezzalira, direttore della Sezione Ricerca e Sperimentazione di Veneto Agricoltura.
Michele Nenz, rappresentanza Territoriale Nordest di Federforeste
Luca Canzan, Imprese boschive
Enzo Bozza, Presidente Consorzio Legno Veneto e RIR “Foresta oro veneto”
Orazio Andrich, Presidente Ordine Agronomi e Forestali Belluno
Gian Luigi Pippa, Presidente Sezione Colture legnose, Confagricoltura veneta
Marino Berton, AIEL Associazione Italiana Energie Agroforestali
 

Lunedì 26 marzo 9-13
La gestione idrogeologica del territorio: stato e prospettive del Veneto
Idrovora Santa Margherita, via dell’Idrovora – Codevigo (Pd)
Crediti 4
Posti 50
Il sistema di bonifica in Veneto. Consorzio di bonifica: ruolo, compiti e storia. Il Piano per la
riduzione del Rischio Idrogeologico ANBI/Piano nazionale degli invasi: le ricadute sul Veneto.
L'allertamento in emergenza regionale. La mappa del rischio idrogeologico. Siccità estate 2017. Il
piano degli interventi. Dove reperire le informazioni in caso di emergenza. Buone pratiche nell'utilizzo

dei social in caso di emergenza. Analisi sulla vulnerabilità del territorio. Analisi
precipitazioni e cambiamenti climatici. Situazione dissesto dell'Emilia Romagna. Il protocollo
Unitalia - Protezione Civile. Il volume "Note tecniche sulle alluvioni ed i servizi idrici integrati.
Visita guidata all'impianto ed al Museo delle Idrovore
Introduzione Fabrizio Stelluto, Presidente ARGAV, Giuseppe Romano, presidente ANBI Veneto,
Paolo Ferraresso, presidente Consorzio di bonifica Bacchiglione
Relatori
Andrea Crestani, direttore ANBI Veneto, associazione regionale dei consorzi per la gestione e tutela
del territorio e delle acque irrigue del Veneto
Gianluca Garro, opera nell’ufficio stampa di #Italiasicura una struttura di missione contro il dissesto
idrogeologico e per lo sviluppo delle infrastrutture idriche presso la presidenza del Consiglio dei
Ministri.
Renato Drusiani, dal 2013 ricopre il ruolo di Advisor tecnico dell’area Idrico-Ambientale di
Federutility. Autore di numerose pubblicazioni in materia di acqua, energia, archeologia idraulica e
management dei servizi pubblici locali.
Marci Amanti, responsabile del servizio Geologia Applicata e Idrogeologia del Dip. Difesa del
Suolo/Servizio Geologico d’Italia.
Per la visita guidata all’impianto ed al Museo idrovore: Francesco Veronese, direttore Consorzio di
bonifica Bacchiglione
 

Lunedì 26 marzo 20.30-22.30
Deontologia. Per una informazione consapevole della differenza sessuale
MegaHub, via Paraiso, 60 – Schio
Crediti 4
Posti 40
Come incide nel linguaggio dei media il fatto che tuttora le maggiori testate giornalistiche sono
guidate da persone di sesso maschile? Come hanno registrato i media la rivoluzione femminile e
femminista dell'ultimo mezzo secolo? L'intervento parte in buona misura da esperienze personali
del relatore e sarà aperto allo scambio con le persone presenti.
Moderatrice Silvia Ferrari, giornalista, Responsabile Ufficio Stampa Palomar Comunicazione,
dottoressa di ricerca in Studi umanistici e sociali.
Relatore Alberto Leiss, giornalista che si è occupato di storia delle donne e del femminismo in
Italia. Fa parte della rete Maschile plurale
 

Martedì 27 marzo 9.30-13.30
Trading online e investimenti: terminologia, intermediari e istruzioni per l’uso sul mercato italiano

Hotel Leon D'Oro, viale Piave, 5 - Verona
Crediti 4
Posti 60
La finalità del corso è quella di descrivere il mercato del trading, le sue articolazioni e i concetti
finanziari di base a cui si ispira, illustrarne come i rischi e i vantaggi che questa controversa attività
comporta possono essere gestiti e compresi dagli utenti soltanto alla fine di un impegnativo
percorso di formazione e comprensione dei meccanismi dei mercati, degli strumenti finanziari e
degli strumenti tecnici messi a disposizione dagli intermediari.
Relatori
Maurizio Milano, responsabile Analisi e Consulenza Investimenti Banca Sella
Andrea Fiorini, pubblicista, consulente editoriale per case editrici, service editoriali, banche, Borsa
Italiana
 

Giovedì 29 marzo 9-13
La geografia del lavoro in Veneto. Workshop
Sede di Veneto Lavoro, via Ca’ Marcello, 67/b – Mestre
Crediti 4
Posti 20
Come leggere praticamente e interpretare i dati sul mercato del lavoro regionale e utilizzare servizi
e strumenti online messi a disposizione dalle principali fonti statistiche.
Moderatore Giancarlo Pagan, giornalista professionista
Relatori:
Tiziano Barone, direttore Veneto Lavoro
Bruno Anastasia, dirigente Veneto lavoro
Maurizio Rasera, funzionario Veneto Lavoro
Per partecipare al corso è necessario essere provvisti di un computer o di un tablet
 

Venerdì 30 marzo 8.30-12.30
Porto Marghera compie 100 anni e apre le porte
Vega Padiglione Antares, via delle Industrie, 15 – Marghera. Gruppo Veritas: via della Geologia,
Fusina-Marghera
Crediti 4
Posti disponibili 50
La visita all’ecodistretto Veritas impianto di depurazione e impianto di produzione di combustibile
solido secondario, è inserita nel programma delle celebrazioni del centenario del polo industriale
veneziano e inaugura una serie di appuntamenti alla scoperta della storica area produttiva con
approfondimenti sulle attività delle più significative realtà imprenditoriali.
Relatori
Per la visita guidata alla mostra Industriae:
Foscara Porchia, architetto
Annamaria Pozzan, curatela della mostra “Industriae” e realizzazione degli itinerari didattici
nell’ambito del centenario di Porto Marghera.
Per la visita guidata agli stabilimenti Veritas (con trasferimento in bus a Fusina)
Giuseppe Mezzadri, dipendente Veritas Spa
Adriano Tolomei, Amministratore Delegato e Direttore Generale della società Ecoprogetto Venezia srl

 

 

Amministrazione trasparente

Alla sezione Trasparenza >>

Testo unico dei doveri del giornalista

Consulta

Quote Albo 2018

Dal 1 febbraio più mora e spese 
ProfessionistiPubblicisti 120€ (pensionati vecchiaia o invalidità 60€)
PraticantiGiornalisti Stranieri 120€
Iscritti
Elenco Speciale 190€
Autocertificazione Pensionati
Ordine giornalisti del Veneto
C/C Bancario Crédit Agricole FriulAdria IBAN IT82I 05336 02045 000046578489 - BIC BPPN IT 2P 327
C/C Postale IBAN IT38B 07601 02000 000059179259 intestato a Ordine dei Giornalisti del Vene
to

giornalismo e responsabilità

Lettera aperta sul futuro dell'informazione e della professione. Qui commenti e proposte. Vuoi intervenire? Scrivi alla segreteria