-

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30  
solo lunedì e giovedì dalle 14.00 alle 16.00
  
 

Ti trovi qui:

Homepage >> Formazione >> Pubblicisti >> 26 Corso per aspiranti pubblicisti

AVVISO

GIORNI CHIUSURA UFFICIO:

2 novembre 2018
27-28 dicembre 2018

appuntamenti

26 Corso per aspiranti pubblicisti

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Iscrizioni entro 24 settembre 2018

Il programmamodulo d'iscrizioneregolamento

Inizierà il 26 settembre 2018 il 26^ corso di formazione per aspiranti pubblicisti così come previsto dal documento di indirizzo votato dal Consiglio nazionale dell’Ordine il 17/6/2009. Il corso si svolgerà in tre giornate (26 settembre – 3 ottobre – 10 ottobre) organizzate dalla Scuola di Giornalismo "Dino Buzzati" che si terranno nella sede dell’Ordine dei giornalisti del Veneto – S. Polo, 2162 - Venezia, dalle 10.00 alle 17.00. I tre appuntamenti saranno suddivisi in 9 moduli: storia del giornalismo; deontologia; la costituzione della Repubblica e il diritto all’informazione; le leggi che regolano la professione giornalistica; le responsabilità civili e penali del giornalista; le regole di scrittura; le istituzioni di categoria; l’attività d’ufficio stampa; il linguaggio multimediale.

CHI PUO’ PARTECIPARE

Saranno ammessi a frequentare il corso gli aspiranti pubblicisti che si apprestino a concludere il biennio previsto dall’art. 35 della legge 69/1963. Il numero massimo dei partecipanti è di 60 e i posti saranno assegnati in base all’ordine di arrivo delle domande.

Le domande di iscrizione al corso, da presentare su apposito modulo, dovranno pervenire entro il 24 settembre alla Segreteria dell’Ordine ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - fax 041/5242665). Il versamento di € 80 quale tassa di adesione al corso dovrà essere versato alla segreteria dell’Ordine il primo giorno del corso.

COLLOQUIO FINALE

Il 24 ottobre si terrà il colloquio finale sotto forma di un Questionario, che verterà sugli argomenti illustrati durante le lezioni e contenuti nel materiale didattico messo a disposizione di ciascun iscritto. Il Questionario sarà composto da 6 domande per rispondere alle quali sarà messo a disposizione un tempo massimo di 2 ore. Le prove saranno successivamente vagliate da una Commissione incaricata dal Consiglio dell’Ordine dei giornalisti del Veneto, composta dal presidente dell’Ordine (o da un suo delegato), dal direttore della Scuola Buzzati (o da un suo delegato) e da un consigliere dell’Ordine (o da un giornalista di provata capacità e competenza professionale designato dal presidente dell’Ordine). Nei giorni immediatamente successivi ogni allievo potrà prendere atto della propria idoneità sul sito dell’Ordine e riceverà via e-mail l’attestato di frequenza. Nel caso di gravi carenze nell’esecuzione degli elaborati, ritenute dalla Commissione pregiudizievoli per un corretto svolgimento della professione giornalistica, gli aspiranti pubblicisti non ritenuti idonei dovranno ripetere la prova e saranno convocati alla prima data utile che sarà comunicata tempestivamente dalla segreteria.

 

ASSENZE

 

La brevità del Corso non consente assenze. Tuttavia, nel caso di gravi problemi indipendenti dalla volontà degli allievi (malattie, serie ed improvvise esigenze familiari), su giustificata motivazione è consentita l’assenza ad uno dei giorni di lezione.

 

Si ricorda che la frequenza del corso di formazione e il conseguimento del relativo attestato di frequenza non dà automaticamente titolo all'iscrizione all'Albo dei giornalisti - elenco pubblicisti - in mancanza degli altri requisiti previsti dalla legge 69/1963, la cui sussistenza può essere accertata dal Consiglio regionale dell'Ordine dei giornalisti unicamente dopo la presentazione della domanda di iscrizione, corredata da tutta la documentazione richiesta.

 

A tal proposito, si invitano gli aspiranti pubblicisti a prendere visione delle "Modalità per l'iscrizione all'elenco dei pubblicisti" prima di iscriversi al corso di formazione.

 

CORSO ON LINE

 

L’Ordine nazionale dei giornalisti ha predisposto, attraverso il Centro di Documentazione giornalistica, un “Corso on line per gli aspiranti pubblicisti”, che può sostituire il corso organizzato dall’Ordine dei giornalisti del Veneto. Il corso è disponibile sul sito www.formazionegiornalisti.it.

Amministrazione trasparente

Alla sezione Trasparenza >>

Testo unico dei doveri del giornalista

Consulta

Quote Albo 2018

Dal 1 febbraio più mora e spese 
ProfessionistiPubblicisti 120€ (pensionati vecchiaia o invalidità 60€)
PraticantiGiornalisti Stranieri 120€
Iscritti
Elenco Speciale 190€
Autocertificazione Pensionati
Ordine giornalisti del Veneto
C/C Bancario Crédit Agricole FriulAdria IBAN IT82I 05336 02045 000046578489 - BIC BPPN IT 2P 327
C/C Postale IBAN IT38B 07601 02000 000059179259 intestato a Ordine dei Giornalisti del Vene
to

giornalismo e responsabilità

Lettera aperta sul futuro dell'informazione e della professione. Qui commenti e proposte. Vuoi intervenire? Scrivi alla segreteria