-

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30  
solo lunedì e giovedì dalle 14.00 alle 16.00
  
 

Ti trovi qui:

Homepage

AVVISO

GIORNI CHIUSURA UFFICIO:

27-28 dicembre 2018

appuntamenti

IL DIRITTO DI CRONACA E I SUOI NEMICI: GIORNALISTI A PADOVA IL 19 OTTOBRE PER LA LIBERTA’ DI STAMPA

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

VENEZIA 8 OTTOBRE 2018  - Una manifestazione nazionale per porre al centro del dibattito l’articolo 21 della Costituzione, ovvero la libertà di stampa, il pluralismo democratico, l’informazione di qualità, per un impegno corale, anche da parte del mondo politico e della società civile, per garantire l’indipendenza dei giornalisti e attuare il principio costituzionale del diritto dovere di cronaca, anche attraverso un intervento legislativo che tolga una volta per tutte l’ambiguità sulla norma del segreto professionale.

L'appuntamento è fissato per venerdì 19 ottobre, dalle 9.30 alle 13.30, a Padova: la Sala Anziani di  Palazzo Moroni, sede del Municipio di Padova (via VIII Febbraio, 6) ospiterà il convegno dal titolo  "Il diritto di cronaca e i suoi nemici. Difesa del segreto professionale, tutela delle fonti, informazione di qualità", organizzato da Ordine e Sindacato dei giornalisti del Veneto e inserito nel programma della formazione professionale (100 posti disponibili, 6 crediti, iscrizioni sulla piattaforma Sigef).

Tra i relatori figurano Giuseppe Giulietti, presidente della Federazione Nazionale della Stampa Italiana e Carlo Verna, presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti. L'avvocatessa Caterina Malavenda parlerà delle norme in vigore, della giurisprudenza della Corte dei diritti dell’uomo e dei rischi che i giornalisti corrono quotidianamente nell'esercizio della professione anche a causa delle minacce sempre più frequenti e delle querele usate come strumento di intimidazione.

Hanno annunciato la presenza il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all'editoria, il senatore Vito Crimi, la presidente della Giunta veneta dell'Associazione nazionale magistrati, Caterina Zambotto e il professor Salvatore Sica, consigliere nazionale dell'Ordine degli avvocati e vicepresidente della Scuola superiore dell'Avvocatura.

Sono previste le testimonianze di alcuni colleghi che hanno subito o stanno subendo minacce e intimidazioni, oppure hanno vissuto perquisizioni e sequestri: i veneti  Cristina Genesin e Ario Gervasutti, la sarda Tiziana Simula, 
la campana Rosaria Federico, il piemontese Gianluca Paolucci, il siciliano Salvo Palazzolo, e il lombardo Andrea Cittadini.


Coordinano la giornata Monica Andolfatto, segretaria del Sindacato giornalisti Veneto e  Gianluca Amadori, presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto.

 

A MESTRE NEL POMERIGGIO: “LINGUAGGIO, PARITA’ DI GENERE E PAROLE D’ODIO NELL’INFORMAZIONE”

 

Alle 14.30, nella sede dell’Auditorium di Santa Margherita a Venezia, dorsoduro, 3689, incontro organizzato dall’Associazione Gi.U.Li.A Giornaliste Unite Libere (Ente esterno)

 

Il programma

 

Lina Appiano, presidente Donne in Rete Foggia

Riflessioni su Linguaggio, parità di genere e parole d’odio

 

Monia Azzalini, Osservatorio di Pavia

Gli stereotipi di genere nell’informazione

 

Marina Cosi, presidente nazionale GiULia

Non in mio nome. Giornaliste italiane impegnate a modificare il racconto mediatico della violenza

 

Antonella Scambia, giornalista e delegata PO dell’Ordine dei giornalisti del Veneto

Il Manifesto di Venezia

 

Maria Teresa Celotti, giornalista GiULia e delegata PO dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia

Desdemona e le altre, la narrazione della violenza

 

Moderatrice Martina Zambon, componente della giunta regionale del Sindacato giornalisti Veneto e promotrice del Manifesto per Venezia

 

Partecipazione gratuita

 

 

GLI ALTRI NUOVI EVENTI ACCREDITATI

 

Lunedì 22 ottobre 9.30-13.30

Rischio alimentare: temi caldi della sicurezza in collaborazione con A.R.G.A.V.

Sala Horus dell’istituto Zooprofilattico Sperimentale Venezie, viale dell’Università, 10 – Legnaro (PD)

Crediti 4

Posti disponibili 60

Argomento: Comunicazione del rischio alimentare: attività dell’IZSVe. Il fenomeno dell’antibiotico resistenza e i suoi collegamenti con gli alimenti. I rischi alimentari di origine microbiologica più vicini al consumatore e la corretta gestione domestica degli alimenti. Alimenti, rischi e sistema dei controlli

Relatori

Antonia Ricci - Direttore Sanitario Istituto Zooprofilattico Sperimentale Venezie

Fabrizio Stelluto – Presidente A.R.G.A.V.

Licia Ravarotto – Biologa dirigente, Direttore di Struttura Complessa Comunicazione e conoscenze per la salute Istituto Zooprofilattico Sperimentale Venezie

Lisa Barco –Dirigente Veterinario presso il laboratorio “Controlli Ufficiali”, SCS1 Istituto Zooprofilattico Sperimentale Venezie

Antonella LettiniBiologa, Istituto Zooprofilattico Sperimentale Venezie

Piro RobertoDirigente chimico con incarico responsabile facente funzioni della SCS8 Valorizzazione delle Produzioni Alimentari (struttura complessa)

Partecipazione gratuita

 

Giovedì 22 novembre 9.30-13.30

Giornalisti in guerra. Ieri e oggi in collaborazione con Fondazione Murialdi

Centro Congressi Belluno, sala Luciani, piazza Piloni, 11 – Belluno

Crediti 4

Posti disponibili 70

Argomento: Costruzione della memoria di una generazione di giornalisti combattenti: l’informazione negli anni della Grande Guerra: l’inviato di guerra ai giorni nostri

Moderatore Angelo Raffaele Crocco, giornalista RAI e collaboratore di Pearce Reporter

Relatori

Enrico Serventi Longhi, professore di Dipartimento di Scienze sociali ed economiche

Giancarlo Tartaglia, direttore della Federazione Nazionale della Stampa Italiana

Pierluigi Roesler Franz, giornalista professionista

Partecipazione gratuita

 

 

 L’elenco completo degli appuntamenti è disponibile sul sito www.ordinegiornalisti.veneto.it

 

 

Amministrazione trasparente

Alla sezione Trasparenza >>

Testo unico dei doveri del giornalista

Consulta

Quote Albo 2019

Dal 1 febbraio più mora e spese 
ProfessionistiPubblicisti 120€ (pensionati vecchiaia o invalidità 60€)
PraticantiGiornalisti Stranieri 120€
Iscritti
Elenco Speciale 190€
Autocertificazione Pensionati
Ordine giornalisti del Veneto
C/C Bancario Crédit Agricole FriulAdria IBAN IT82I 05336 02045 000046578489 - BIC BPPN IT 2P 327
C/C Postale IBAN IT38B 07601 02000 000059179259 intestato a Ordine dei Giornalisti del Vene
to

giornalismo e responsabilità

Lettera aperta sul futuro dell'informazione e della professione. Qui commenti e proposte. Vuoi intervenire? Scrivi alla segreteria