-

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30  
solo lunedì e giovedì dalle 14.00 alle 16.00
  
 

Ti trovi qui:

Homepage >> Formazione >> Praticanti >> PROGRAMMA DEI CORSI 2009

appuntamenti

PROGRAMMA DEI CORSI 2009

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

PROGRAMMA DEI CORSI 2009

SCUOLA DI GIORNALISMO “DINO BUZZATI”

VII° CORSO DI FORMAZIONE PRATICANTI 2009

 

PROGRAMMA

 

 

Martedì 10 febbraio 2009
(sede dell’Ordine dei giornalisti - S. Polo, 2162 - Venezia)

Ore 10/10,15 Inaugurazione del corso - Gianluca Amadori (Presidente dell’Ordine dei giornalisti)
Ore 10,15/10,30 Finalità, struttura, tempistica, strumenti didattici – Orazio Carrubba (direttore del corso)

Ore 10,30/12,00 DIRITTI E DOVERI DEL GIORNALISTA (relatore: Maurizio Paglialunga)
Il rispetto della verità. La libertà di opinione, d’informazione, di critica e di satira. Il rispetto della persona. Il segreto professionale. Il rapporto con i colleghi, gli editori e la pubblicità. La legge del 1963. L’ordinamento professionale dei giornalisti (albo ed elenco speciale), le differenze tra giornalisti professionisti e pubblicisti. I giudizi disciplinari e le relative sanzioni (chi le applica, quali sono, come e dove si possono impugnare). Il diritto di cronaca. Le norme deontologiche (Carta di Treviso, dei doveri ecc.).

Ore 12,15/14 IL LINGUAGGIO GIORNALISTICO (relatore: Claudio Cerasuolo)
Le regole base del linguaggio giornalistico. L’uso corretto di ortografia, grammatica e sintassi; la consecutio temporum; gli errori più frequenti; l’uso corretto degli acronimi; le abbreviazioni; il virgolettato; la scansione corretta delle parole. Il concetto di notizia. I diversi modelli di scrittura per il giornale quotidiano stampato, per il giornale on line, per i periodici, le Agenzie di stampa, la free press, la radio, la tv, internet.

Ore 14/15 PAUSA

Ore 15/18 ESERCITAZIONE PRATICA DI GRUPPO (relatore: Orazio Carrubba)
Elaborazione di un articolo di cronaca di quarantacinque righe, sulla base di almeno quattro lanci d’agenzia, con titolo a tre colonne.
Assegnazione di un articolo di attualità da svolgere a casa.

 

 

 

 

 

Giovedì 19 febbraio 2009
(sede della Fondazione della Cassa di Risparmio di Venezia
Dorsoduro, 3488/u - Venezia)

Ore 10/11,15 LA STRUTTURA DEL GIORNALE (relatore: Paolo Francesconi)
La struttura della redazione (elencazione e spiegazione dei ruoli). I poteri del direttore responsabile. Il piano editoriale. Il direttore editoriale. L’editore. La riunione di redazione. Il giornalista e la pubblicità. Le cooperative giornalistiche. Differenze fra tiratura,vendita e resa. I corrispondenti. I collaboratori.

Ore 11,30/13 NUOVE TECNOLOGIE E GESTIONE DEI CONTENUTI (relatore: Sandro Smerghetto)
Evoluzione storica dei sistemi editoriali: da Gutenberg all’attuale tecnologia elettronica. Differenze fra la produzione “a caldo” ed “a freddo”. Il disegno del menabò (cos’è?), la realizzazione delle pagine, il controllo dei caratteri tipografici e dei testi. Il sistema di gestione delle agenzie e degli archivi; l’utilizzo del sistema da parte dei collaboratori esterni. L’integrazione nella pagina dei testi e della pubblicità. I sistemi di stampa più usati.

Ore 13/14 IL CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO (relatore: Daniele Carlon)
Da quanti articoli è composto e quali sono i più importanti. Tra chi viene siglato. Il contratto integrativo. I contratti per le radiotelevisioni. Storia, composizione, compiti ed articolazione sul territorio della Fnsi. Il fondo complementare di previdenza.

Ore 14/15 PAUSA

Ore 15/18 TECNICA E PRATICA GIORNALISTICA (relatore: Orazio Carrubba)
Discussione sull’esercitazione svolta a casa.
Cos’è una sintesi giornalistica e come va scritta.
Esercitazione pratica di gruppo su un articolo di 100 righe, da rielaborare (sintesi) in 30.
Assegnazione di un articolo di cronaca, su lanci d’agenzia, per casa.

 

 

 

 


Giovedì 26 febbraio 2009
(sede della Fondazione della Cassa di Risparmio di Venezia
Dorsoduro, 3488/u - Venezia)

Ore 10/12 LA CRONACA (relatore: Edoardo Pittalis)
Cos’è la cronaca, quanti tipi di cronache esistono. Cos’è il capocronaca e chi è il capocronista. Come si raccolgono le notizie di cronaca, come si scrivono le notizie di cronaca. La censura e l’autocensura su una notizia di cronaca. L’importanza della verifica delle notizie. Le verità ufficiali, ufficiose ed i riscontri. Il cronista-tipo.

Ore 12/14 DIRITTO E INFORMAZIONE (relatore: Avv. Augusto Salvadori)
La libertà di stampa sancita dall’art. 21 della Costituzione. L’etica del giornalismo. Il segreto professionale secondo l’Ordine ed il Codice di procedura penale. Il diritto di cronaca, di critica e di satira. I reati della professione (diffamazione). Differenze tra insider-trading e aggiotaggio. L’obbligo della rettifica. La stampa clandestina.

Ore 14/15 PAUSA

Ore 15/18 TECNICA E PRATICA GIORNALISTICA (relatore: Orazio Carrubba)
Discussione sull’esercitazione svolta a casa.
Come si legge il giornale.
Esercitazione pratica di gruppo con la realizzazione di un articolo di 45 righe (a scelta tra attualità, economia, sport, spettacoli, moda).
Assegnazione di un articolo e di una sintesi per casa.

 

 

 

 


Mercoledì 4 marzo 2009
(sede della Fondazione della Cassa di Risparmio di Venezia
Dorsoduro, 3488/u - Venezia)

Ore 10/11,30 IL RISARCIMENTO DEI DANNI DELLA DIFFAMAZIONE A MEZZO STAMPA (relatore: Avv. Marco Cappelletto)
Come vengono quantificati i danni provocati dalla diffamazione. Cosa s’intende per danni morali, materiali e d’immagine. L’iter del processo. Chi viene chiamato a rispondere dei danni. I risarcimenti milionari.


Ore 11,30/12,30 LE AGENZIE DI STAMPA (relatore: Claudio Pasqualetto)
Storia ed evoluzione delle principali Agenzie. Come selezionano le notizie. Il tipo di scrittura. Il controllo delle fonti. Il rapporto con gli utenti. Le più importanti Agenzie italiane e mondiali.

Ore 12,30/14 LA COSTITUZIONE REPUBBLICANA (relatore: Sandro Liberali)
Da chi è stata scritta, numero degli articoli, quando è stata promulgata, come può essere modificata. Differenze con lo Statuto Albertino. Articolo 21. Diritti e doveri dei cittadini. Partiti politici, sindacati (differenza tra sciopero e serrata), la scuola, la famiglia, la libertà di religione. Gli organi costituzionali (Parlamento, Presidente della Repubblica, Governo, Corte costituzionale, Csm). Gli organi di rilevanza costituzionale (Cnel, Consiglio di Stato, Corte dei conti).

Ore 14/15 PAUSA

Ore 15/17 IL SISTEMA GIUDIZIARIO (relatore: Dott. Luca Marini)
Gli organi giurisdizionali. Giustizia ordinaria (penale e civile nei vari gradi); giustizia amministrativa (Tar e Consiglio di Stato); la Corte Costituzionale. Pm, Gip, Gup. L’informazione di garanzia. L’iter del processo, le parti del processo. I diritti della difesa. I riti alternativi. L’incidente probatorio. Il tribunale del riesame. Giudice naturale, giudice di pace, giudice monocratico, giudici popolari. La tutela del segreto istruttorio. Grazia, indulto, amnistia. Il Csm: composizione, funzioni, presidenza.

 

 

 


Giovedì 12 marzo 2009
(sede della Fondazione della Cassa di Risparmio di Venezia
Dorsoduro, 3488/u - Venezia)

Ore 10/11,45 TECNICA GIORNALISTICA (relatore: Francesco Jori)
L’inchiesta ed il reportage (cosa sono e come si costruiscono). L’intervista: diretta, telefonica, radiofonica, televisiva (come si prepara, l’uso corretto del virgolettato, i tagli, il diritto di replica). La conferenza stampa.

Ore 12/14 STORIA DEL GIORNALISMO (relatore: Michelangelo Bellinetti)
Dagli “Acta diurna” all’invenzione dei caratteri mobili di stampa. I più antichi giornali italiani. La nascita in Italia del grande giornale moderno d’informazione. Il quotidiano del mattino e del pomeriggio; i quotidiani economici e quelli sportivi; i giornali indipendenti e quelli di partito. La free press ed il giornale on line. I più importanti quotidiani europei e del mondo. Le principali caratteristiche della stampa periodica. Il Gr, il Tg, il Televideo.

Ore 14/15 PAUSA

Ore 15/18 TECNICA E PRATICA GIORNALISTICA (relatore: Orazio Carrubba)
Discussione sull’esercitazione svolta a casa.
Esercitazione pratica di gruppo con lo svolgimento di un articolo di cronaca, su quattro lanci d’agenzia.
Assegnazione di una sintesi e di un questionario per casa.

 

 

 

 

 

Giovedì 19 marzo 2009
(sede della Fondazione della Cassa di Risparmio di Venezia
Dorsoduro, 3488/u - Venezia)

Ore 10/12 IL SISTEMA PARLAMENTARE (relatore: Dott. Marino Cortese)
Camera dei deputati e Senato: composizione e sistema elettorale. Cos’è e quanto dura una legislatura. Le funzioni delle Commissioni. Differenze tra interrogazione, interpellanza, mozione, risoluzione parlamentare. Le incompatibilità parlamentari. Differenze tra potere legislativo ed esecutivo. I gruppi parlamentari, i senatori a vita. Come nasce una legge e quando diventa esecutiva. Cos’è la “vacatio legis”. Differenze fra proposta e disegno di legge, fra decreto legge e decreto legislativo. La “navetta” e la “navicella”.

Ore 12,15/13,30 L’INFORMAZIONE MULTICULTURALE (relatore Maurizio Corte)
La Carta di Roma. La tutela dei diritti di chi arriva nel nostro Paese. Una corretta informazione contro xenofobia e discriminazione. Migranti regolari e no, i rifugiati politici, le vittime della tratta, la Convenzione di Ginevra

Ore 14/15 PAUSA

Ore 15/16,30 LA PRIVACY (relatore: Avv. Giorgio Battaglini)
Il rapporto tra informazione e la tutela dei dati personali. Libertà d’informazione e rispetto dei diritti fondamentali del cittadino. Il rapporto tra giornalismo e privacy. La normativa italiana e quella europea che disciplinano la materia.


Ore 16,30/18 TECNICA E PRATICA GIORNALISTICA (relatore: Orazio Carrubba)

Discussione sull’esercitazione svolta a casa.
Il Questionario: cos’è e come va affrontato, esercitazione per casa.
Assegnazione di un articolo di cronaca, su quattro lanci d’agenzia, da svolgere a casa.
 


 

 

Giovedì 26 marzo 2009
(sede della Fondazione della Cassa di Risparmio di Venezia
Dorsoduro, 3488/u - Venezia)

Ore 10/11,15 INPGI E CASAGIT (relatore: Gabriele Cescutti)
Storia, compiti ed articolazioni sul territorio dei due istituti.

Ore 11,15/12.30 L’EUROPA (relatore: Maurizio Cerruti)
Storia e prospettive dell’Unione Europea. La Costituzione. Gli Stati membri. Il quadro istituzionale (Parlamento, Consiglio europeo, Consiglio dei ministri, Commissione europea, Banca centrale, Corte di giustizia, Corte dei conti ecc.). Le leggi e le raccomandazioni.

Ore 12.30/14 IL MEZZO RADIOTELEVISIVO (relatore: Angelo Squizzato)
La Radio e la Televisione: quando iniziano le prime trasmissioni. Il rapporto con la carta stampata, l’influenza sul linguaggio. Il rapporto tra qualità e numero di utenti. Audience e share: differenze. Servizio pubblico ed emittenza privata. Digitale terrestre. La commissione parlamentare di vigilanza Rai; la riforma della Rai. Le leggi di settore, l’Authority.

Ore 14/15 PAUSA

Ore 15/16,30 L’ECONOMIA (relatore: Prof. Giorgio Brunetti)
Il bilancio dello Stato, la legge finanziaria, il debito pubblico. Interpretazioni del Pil, inflazione-deflazione, import-export. La Borsa, la Consob, la Banca d’Italia, le Authority di settore, i trattati europei. Ruolo e struttura della Confindustria. Giornali ed agenzie di settore.

Ore 16,30/18 TECNICA E PRATICA GIORNALISTICA (relatore: Orazio Carrubba)
Discussione sull’esercitazione svolta a casa.
Svolgimento di un questionario.
Assegnazione di un articolo e di una sintesi per casa.

 

 

 

 

 

Martedì 31 marzo 2009
(sede della Fondazione della Cassa di Risparmio di Venezia
Dorsoduro, 3488/u - Venezia)

Ore 9/17 LE PROVE SCRITTE (relatori: Gilberto Evangelisti – Orazio Carrubba)

Le difficoltà ambientali degli esami, gli errori da evitare.
SIMULAZIONE in tempo reale delle prove scritte (articolo, sintesi e questionario) con le stesse modalità degli esami a Roma.
Correzione e discussione degli elaborati.

Ore 17/18 CHIUSURA DEL CORSO (Gianluca Amadori, Presidente dell’Ordine)
Consegna degli attestati di frequenza.

 


P.S.
Le lezioni del VII° Corso saranno tenute da 22 docenti: 15 giornalisti (Michelangelo Bellinetti, Daniele Carlon, Orazio Carrubba, Claudio Cerasuolo, Maurizio Cerruti, Gabriele Cescutti, Maurizio Corte, Gilberto Evangelisti, Paolo Francesconi, Francesco Jori, Sandro Liberali, Maurizio Paglialunga, Claudio Pasqualetto, Edoardo Pittalis, Angelo Squizzato ); 1 professore universitario (Giorgio Brunetti); 2 esperti di settore (Marino Cortese, Sandro Smerghetto); 3 avvocati (Giorgio Battaglini, Augusto Salvadori e Marco Cappelletto); 1 magistrato (Luca Marini).

Il laboratorio di tecnica e pratica giornalistica prevede lo svolgimento di 37 elaborati (articoli, sintesi e questionari), 11 propedeutici e 26 scaglionati nel corso delle lezioni settimanali.

Amministrazione trasparente

Alla sezione Trasparenza >>

Quote Albo 2018

Dal 1 febbraio più mora e spese 
ProfessionistiPubblicisti 120€ (pensionati vecchiaia o invalidità 60€)
PraticantiGiornalisti Stranieri 120€
Iscritti
Elenco Speciale 190€
Autocertificazione Pensionati
Ordine giornalisti del Veneto
C/C Bancario Crédit Agricole FriulAdria IBAN IT82I 05336 02045 000046578489 - BIC BPPN IT 2P 327
C/C Postale IBAN IT38B 07601 02000 000059179259 intestato a Ordine dei Giornalisti del Vene
to

giornalismo e responsabilità

Lettera aperta sul futuro dell'informazione e della professione. Qui commenti e proposte. Vuoi intervenire? Scrivi alla segreteria