-

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30  
solo lunedì e giovedì dalle 14.00 alle 16.00
  
 

Ti trovi qui:

Homepage >> Formazione >> Scuola Buzzati - Corsi e seminari >> Gennaio 2020

appuntamenti

Gennaio 2020

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Per i corsi organizzati da Enti Terzi accreditati (Sindacato, Università, ecc) selezionare l'apposito menù in Sigef o usare la finestra di ricerca. La Segreteria non può né tecnicamente, né legalmente accedere agli account personali. 

 

GENNAIO

 

 

14 gennaio 9.30-13.30

L’Ufficio Stampa 4.0

Auditorium Centro Servizi della Città Metropolitana, via Forte Marghera, 191 – Mestre Venezia

Crediti 4

Posti 200

La creazione e la gestione della “Media list 4.0 a portata di smartphone”: metodologia e strumenti a disposizione, piattaforme e tools per la gestione dell’ufficio stampa e delle digital media relations (social media relationship platforms), nuovi metodi e nuovi strumenti per l’analisi della propria “media community”

Relatore

Mauro Facondo, consulente e formatore manageriale e in comunicazione, specializzato in strategie sui media digitali

 

17 gennaio 9.30-12.30

Giornalismo, l’ansia di parlare in pubblico

Sala consiliare dell’Amministrazione Provinciale di Rovigo, via L. Ricchieri detto Celio, 10 – Rovigo

Crediti 3

Posti 60

La preparazione mentale in vista di una performance pubblica. Come vincere la paura di parlare in pubblico per essere più determinati. Come esprimere al massimo la propria responsabilità comunicativa

Relatore

Simone Marzola, coach formatore

 

20 gennaio 9.30-13.30

Comunicare il territorio, il vino e l’enoturismo

Hotel Monaco & Grand Canal, Saletta Vallaresso S. Marco, 1332 - Venezia

Crediti 3

Posti disponibili 40

Il vino e l'enoturismo in Italia sono diventati una forma di turismo identitaria. Una fetta di mercato in continua evoluzione che necessita l'uso di strumenti di comunicazione, l'apporto di uffici stampa sempre più qualificati. Comunicare bene è innovare

Relatori

Floriano Zambon, presidente Associazione Nazionale Città del Vino

Benedetto De Pizzol, coordinatore Città del Vino del Veneto

Roberto Cipresso, enologo

Giuseppe Festa, direttore del Corso di Perfezionamento universitario in “Wine Business”

Roberta Garibaldi, Università di Bergamo

Federico Gordini, presidente Milano Wine Week

Tiziano Tempesta, Università di Padova

Diego Begalli, Università di Verona

Cinzia Sommariva, vice presidente Strada del Prosecco e Vini dei Colli Conegliano Valdobbiadene

Valerio Caparelli, giornalista specializzato in comunicazione pubblica e sociale

Massimo De Nardo, esperto di Marketing Digitale Enogastronomico

 

24 gennaio 9.30-13.30

Evoluzione dell’Ufficio Stampa, tra old e new media verso la comunicazione integrata. Deontologia nella comunicazione istituzionale

Sala Anziani del Comune di Padova, palazzo Moroni, via VIII Febbraio, 2 – Padova

Crediti 6

Posti 100

Come cambia il lavoro delle agenzie di stampa nell’era internet. Il ruolo della comunicazione TV nella comunicazione istituzionale

Relatori

Gennaro Pesante, ufficio stampa e comunicazione Camera ei Deputati

Antonio Granatiero, esperto di comunicazione digitale, collaboratore della Camera dei Deputati e della Università La Sapienza di Roma

Mattia Carlin, vice presidente dell’Unione dei Consoli Onorari

 

25 gennaio 10.30-12.30
Come raccontare la comunità
Museo Diocesano, Piazza Duomo, 12 – Vicenza
Crediti 2
Posti disponibili 40
Argomento: La ricerca delle buone notizie al centro della dignità della persona
Moderatrice
Nicoletta Martelletto, giornalista professionista
Relatori
Vania De Luca, vaticanista di RAI News e RAI 1

 

28 gennaio 10-13

Il linguaggio visuale di Instagram

Sala Meeting Centro Marca Banca, via Riccardo Selvatico, 2 – Treviso

Crediti 3

Posti 98

Capire e utilizzare il social delle immagini e tutte le sue novità per il lavoro da giornalista, ufficio stampa e PR

Relatore Lino Garbellini, giornalista e formatore

 

28 gennaio 14.30-16.30

Fare rete con Linkedin

Sala Meeting Centro Marca Banca, via Riccardo Selvatico, 2 – Treviso

Crediti 2

Posti 98

Capire il social dedicato al mondo del lavoro e come sfruttarlo per la professione di giornalista

Relatore Lino Garbellini, giornalista e formatore

 

 

29 gennaio 10-13

Comunicare l’innovazione attraverso l’aggregazione. Cooperazione e reti di impresa in agricoltura

Fiera di Verona, viale del Lavoro, 8. Sala Puccini del centro Congressi Arena, 1 p. della galleria tra i padiglioni 6 e 7. I partecipanti dovranno passare attraverso l’ufficio accreditamento della Fiera all’ingresso Cangrande, via del Lavoro, 8 dove sarà predisposta una corsia preferenziale per i corsisti

Crediti 3

Posti 60

Il futuro del settore primario alla luce della normativa che favorisce l’aggregazione tra le imprese e del cambiamento della forma cooperativa

Relatori

Mimmo Vita, giornalista professionista, presidente Comitato Tecnico Scientifico di Unaga (Unione Nazionale delle Arga – Associazioni regionali giornalisti agricoltura alimentazione ambiente)

Giovanni Meruzzi, avvocato, professore ordinario di Diritto Commerciale al Dip. di Scienze Giuridiche Università di Verona

Andrea Caprara, avvocato, professore associato di Diritto Commerciale al Dip. di Scienze Giuridiche Università di Verona

Giulia Ferrari, avvocato di Verona

Pia Marinucci, notaio di Verona

L'Ordine degli Avvocati di Verona ha riconosiuto il corso attribuendo 3 crediti formativi

 

30 gennaio 9-13

Deontologia. Fine vita: parola di vita o di morte; tra deontologia e libertà

Crediti 6

Posti 80

Il diritto di scegliere come vivere il tempo della malattia e della cura, si incrocia con il dovere di informare, di tutelare il diritto di scelta e di accompagnare con competenza e cura tale diritto/dovere da parte dei professionisti più direttamente coinvolti (giornalisti, avvocati, medici). I binari della “libertà di scelta” e della “responsabilità deontologica”.

Relatori

Sara Melchiori, giornalista, direttore Ufficio Stampa Diocesi di Padova

don Giorgio Bonaccorso, monaco del monastero di Santa Giustina di Padova

Elisabetta Palermo Fabris, studioso senior dello Studium Patavinum, presso il Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario, Università di Padova

Giovanni Poles, direttore UOC cure palliative Ulss 3 Serenissima

 

31 gennaio 9-13

La salute in viaggio

Fiera di Padova, Sala A padiglione, 7 – Padova. Entrata per il corso: PORTA L. Parcheggio per il corso: AREA N

Crediti 4

Posti 100

I dati statistici mondiali confermano che il turismo è una delle industrie che registrano il maggior incremento numerico ed economico. Curare la propria salute in viaggio (prima, durante e dopo) è molto importante. Gli obiettivi del corso sono molteplici: condividere le modalità di approccio alla comunicazione sui rischi della salute dei viaggiatori; aggiornare le conoscenze sui rischi sanitari dei viaggiatori; fornire strumenti operativi per prevenire e gestire gli "inconvenienti" di salute nel corso di un viaggio; fornire informazioni circa l'epidemiologia e prevenzione delle infezioni nei viaggiatori; fornire raccomandazioni pratiche e utili per tutelare la propria salute in viaggio.

Modera Sabrina Talarico, giornalista esperta di viaggio e collaboratrice di www.repubblica.it e direttore di www.ilviaggiatore-magazine.it

Relatori

Bruno Gambacorta, inviato speciale Tg2,

Chiara Postiglione, medico infettivologo, dirigente medico del Dipartimento Prevenzione AULSS 9 Scaligera, Verona,

Vincenzo Romano Spica, professore ordinario di Igiene e Sanità Pubblica Università di Roma "Foro Italico";

Luisa Sodanoa, medico igienista, già dirigente medico Azienda Ospedaliera "San Camillo Forlanini" di Roma;

Rosaria Talarico, giornalista esperta di viaggio.

 

31 gennaio 19-21

Le api, campanello d’allarme per l’ambiente che cambia

Sala Circolo di Campagna Wigwam, via Porto, 8 – Arzerello di Piove di Sacco (PD)

Crediti 2

Posti 20

Se l’ape scomparisse dalla faccia della terra, all’uomo non resterebbero che 4 anni di vita” (cit. Albert Einstein).

Relatori

Franco Mutinelli, Istituto Zooprofilattico delle Venezie; Paolo Fontana, entomologo Fondazione Edmund Mash; Michele Merella, presidente Apidolomiti; Emanuele Rigato, cofondatore Start up Bugs; Fabrizio Stelluto, giornalista e presidente A.R.G.A.V

Quote Albo 2020

Dal 1 febbraio più mora e spese 
ProfessionistiPubblicisti 120€ (pensionati vecchiaia o invalidità 60€)
PraticantiGiornalisti Stranieri 120€
Iscritti
Elenco Speciale 190€
Autocertificazione Pensionati
Ordine giornalisti del Veneto
C/C Bancario Crédit Agricole FriulAdria IBAN IT82I 05336 02045 000046578489 - BIC BPPN IT 2P 327
C/C Postale IBAN IT38B 07601 02000 000059179259 intestato a Ordine dei Giornalisti del Vene
to

Pago Pa


Testo unico dei doveri del giornalista

Consulta

Amministrazione trasparente

Alla sezione Trasparenza >>

raccomandazioni

Le raccomandazioni dell'Ordine dei Giornalisti