-

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30  
solo lunedì e giovedì dalle 14.00 alle 16.00
  
 

Ti trovi qui:

Homepage >> Formazione >> Scuola Buzzati - Corsi e seminari >> Dicembre 2019

GIORNI CHIUSURA UFFICIO:

27 e 30 dicembre 2019

appuntamenti

Dicembre 2019

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

Per i corsi organizzati da Enti Terzi accreditati (Sindacato, Università, ecc) selezionare l'apposito menù in Sigef o usare la finestra di ricerca. La Segreteria non può né tecnicamente, né legalmente accedere agli account personali. 

 

DICEMBRE

 

3 dicembre 20.30-22.30
L’analfabetismo funzionale in Italia
Auditorium Battistella Moccia, piazza Vittorio Emanuele II – Pieve di Soligo (TV)
Crediti 2
Posti 120
L’analfabetismo funzionale riguarda chi, pur sapendo leggere, scrivere e contare, è incapace di
comprendere, valutare, usare e farsi coinvolgere dai testi scritti per intervenire attivamente nella
società.
Moderatore Gianluca Renosto, giornalista direttore di Qdpnwes.it
Relatori
Paolo Crepet, psichiatra sociologo
Nicola Possagnolo, fondatore di Noonic e digital strategist
 

6 dicembre 9.30-13.30
Deontologia. Il giornalista e il diritto europeo e nazionale
Sala Luciani del Centro Cardinal Urbani, via Visinoni, 4/c – Venezia Zelarino
Crediti 6
Posti 50
Lo stato dei diritti e dei doveri dei giornalisti nel quadro della legislazione e della giurisprudenza,
Riferimenti ai pronunciamenti delle Corti Europee e italiane. Il risultato del Media Pluralism
Monitor. Il ruolo delle piattaforme on line con limite e responsabilità per i giornalisti. Il conflitto tra
libertà di espressione e protezione dei dati personali.
Moderatore Giorgio Gasco, giornalista professionista
Relatori
Federica Casarosa, ricercatrice al Centro di Cooperazione Giudiziaria presso l’Istituto Universitario
Europeo di Firenze
Elda Brogi, coordinatrice scientifica del Centro per il Pluralismo e la Libertà dei Media del Robert
Schuman Centre for Advanced Studies
Pausa dalle 13 alle 14 (Possibilità di pranzare nel ristorante del Centro Cardinal Urbani
comunicando l’adesione entro il 3 dicembre al sig. Ivano Bison tel. 041/907190. La spesa è a carico
del partecipante).
 

6 dicembre 14.30-18.30
Deontologia. Giornalismo e le sfide dei mezzi digitali
Sala Luciani del Centro Cardinal Urbani, via Visinoni, 4/c – Venezia Zelarino
Crediti 6
Posti 50
Il ruolo delle piattaforme online con limiti e responsabilità per i giornalisti. Il conflitto tra libertà di
espressione e protezione dei dati personali
Moderatore Alberto Laggia, giornalista professionista
Relatori
Federica Casarosa, ricercatrice al Centro di Cooperazione Giudiziaria presso l’Istituto Universitario
Europeo di Firenze
Elda Brogi, coordinatrice scientifica del Centro per il Pluralismo e la Libertà dei Media del Robert
Schuman Centre for Advanced Studies
 

11 dicembre 9.30-12.30
Deontologia. Il carcere vissuto dall’innocente
Sala Luciani del Centro Diocesano Giovanni XXIII, piazza Piloni – Belluno
Crediti 5
Posti 50
Forme e tutela per ingiusta detenzione. Errore giudiziario e reato di tortura. Le pronunce della Corte
Europea dei Diritti dell’Uomo
Relatori
Giuseppe Pietrobelli, giornalista professionista
Sonia Sommacal, avvocato, vice coordinatrice regionale veneto AIAS (Ass. Italiana Avvocati dello
Sport)
Pardo Cellini, avvocato penalista del Foro di Firenze
Mauro Gasperin, avvocato di Belluno
Cristina Moschini, vicepresidente dell’Associazione Donna Giuriste
Giuseppe Gulotta, detenuto ingiustamente per 22 anni
L'Ordine degli Avvocati di Belluno ha riconosciuto il corso attribuendo 3 crediti formativi

16 dicembre 9.30-13.30
Deontologia. Giornalisti tra segreti e diritto di cronaca
Sala consiliare dell’Amministrazione Comunale di Rovigo, via L. Ricchieri detto Celio, 10 –
Rovigo
Crediti 6
Posti 60
Come dovrebbe muoversi il giornalista fra avvocati, imputati, magistrati, polizia giudiziaria e
personale del tribunale durante le varie fasi di procedimento giudiziario, dalle indagini al
dibattimento. Come’è articolato un procedimento penale dalla fase di indagine al terzo grado di
giudizio. Segreto professionale, segreto istruttorio e segreto d’ufficio per giornalisti, avvocati,
magistrati e personale dipendente di un tribunale.
Moderatori
Tommaso Moretto, giornalista de Il Resto del Carlino, Alberto Garbellini, giornalista de La Voce di
Rovigo
Relatori
Angelo Risi, presidente del Tribunale di Rovigo
Silvia Varoto, Gip-Gup al Tribunale di Rovigo
 

19 dicembre 10-14
Google, strumenti per la ricerca e la verifica delle notizie. La deontologia dei giornalisti
Sala delle Fraglie del Centro Congressi Confartigianato, via E. Fermi, 201 – Vicenza
Crediti 6
Posti 60
Il workshop si concentra sull’utilizzo delle tecniche di ricerca avanzata su Google Search e
l’approfondimento di Image Search, lo strumento dedicato alle immagini. Strumenti utili alla
raccolta dei dati (Google Datset Search e Google Trends) e strumenti di verifica. Trattamento dei
dati in base alle regole deontologiche
Moderatrice Chiara Roverotto, giornalista professionista
Relatrice Clara Attene, data journalist e formatrice, lavora con Teachin Fellw per il Google New
Lab facendo formazione sugli strumenti di Google per il giornalismo
E’ consigliabile l’uso del pc/tablet personali carichi

Quote Albo 2020

Dal 1 febbraio più mora e spese 
ProfessionistiPubblicisti 120€ (pensionati vecchiaia o invalidità 60€)
PraticantiGiornalisti Stranieri 120€
Iscritti
Elenco Speciale 190€
Autocertificazione Pensionati
Ordine giornalisti del Veneto
C/C Bancario Crédit Agricole FriulAdria IBAN IT82I 05336 02045 000046578489 - BIC BPPN IT 2P 327
C/C Postale IBAN IT38B 07601 02000 000059179259 intestato a Ordine dei Giornalisti del Vene
to

Pago Pa


Testo unico dei doveri del giornalista

Consulta

Amministrazione trasparente

Alla sezione Trasparenza >>

raccomandazioni

Le raccomandazioni dell'Ordine dei Giornalisti