Ti trovi qui

Home

Formazione, da settembre si riparte con gli eventi in presenza

Venerdì 26 Giugno 2020

Dopo quattro mesi di stop a causa del Covid, l’Ordine dei Giornalisti del Veneto ha ripreso la programmazione dei corsi di formazione continua che ufficialmente avrà inizio a settembre. Si è iniziato con il recupero degli appuntamenti annullati da marzo a giugno, provvedendo a riformulare titoli, argomenti, date e luoghi di svolgimento, in attesa di individuare altre tematiche da concretizzare in corsi di formazione. L’Ordine Nazionale ha già approvato quattro seminari che riportiamo di seguito.

L’iscrizione ai corsi avviene solo attraverso la piattaforma Sigef http://sigef-odg1.lansystems.it.

L’elenco completo degli appuntamenti è disponibile sul nostro sito. 

Covid - Nel caso che le attuali linee guida del Governo sul distanziamento interpersonale fossero confermate, sia in ingresso che in uscita saranno applicate le norme anti coronavirus con accessi regolamentati con posti a sedere distanziati e obbligo di mascherine personali per tutti. Durante il corso l’uscita dalla sala sarà consentito solamente per motivi strettamente necessari. Per l’eventuale pausa caffè sono assolutamente vietati assembramenti interni e nell’immediata vicinanza della struttura.

 

Gli iscritti a corsi sospesi e poi riprogrammati, nel caso non fossero più interessati a parteciparvi, devono provvedere alla cancellazione direttamente sulla piattaforma Sigef permettendo così l’iscrizione ad altri colleghi vista la ridotta capienza delle sale causa pandemia.

 

Recupero crediti formativi – In piattaforma Sigef è stato attivato il servizio che trasferisce in automatico i crediti conseguiti nel 2020 nel precedente triennio 2017/19. Ovviamente tale trasferimento avviene esclusivamente nei profili dei giornalisti che nel triennio 2017/19 non hanno raggiunto i crediti previsti dal Regolamento.

Invece per chi ha concluso regolarmente il triennio precedente, i crediti acquisiti nel corso di quest’anno saranno registrati nel 2020 e dunque avranno valore per il triennio 2020/22. Si ricorda che i giornalisti inadempienti nel precedente triennio avranno tempo fino al 30 settembre 2020 per recuperare i crediti mancanti.

“Target non raggiunto”– Molti colleghi hanno segnalato che nella posizione personale sulla piattaforma Sigef compare la voce "target non raggiunto" anche se si sono maturati i 60 crediti, e oltre, come previsto dall’attuale Regolamento. Questa dizione sta a indicare il rispetto della cadenza della formazione continua (15 crediti obbligatori all’anno), ma non va presa in considerazione per chi ha maturato tutti i crediti previsti. 

 

NUOVI CORSI ACCREDITATI

 

11 settembre 9.30-11.30

Deontologia. Informazione e Costituzione

Sala Fornace Carotta, via Siracusa, 61 – Padova

Crediti 6

Posti disponibili 70

Argomento: Attività del giornalista e la Carta fondamentale dell’ordinamento italiano., Raffronto con l’articolo 10 della Corte europea dei diritti.

Moderatore Giorgio Gasco, giornalista professionista

Relatore

Prof. Mario Bertolissi, ordinario di Diritto Costituzionale presso l’Università di Padova

Partecipazione gratuita

 

22 settembre 9.30-13.30

Infodemia da Coronavirus: un’analisi dell’evoluzione dei sistemi di comunicazione

Auditorium Centro servizi della Città Metropolitana, via Forte Marghera, 191 - Mestre

Crediti 4

Posti disponibili 80

Argomento: Vicende che hanno interessato la diffusione del Covid e la conseguente polarizzazione del dibattito pubblico, aspetti che consentono di evidenziare come il sistema informativo nazionale si sia evoluto a una dimensione infodemica caratterizzata da una sovrabbondanza di informazioni. Il caso “delle penne lisce”.

Relatori

Gianluca Pericoli, informatico esperto di Cyber Security e Data Science

Matteo Montagner, esperto di marketing e strategia d’impresa

Partecipazione gratuita

 

23 settembre 9.30-13.30

Deontologia. L’odio corre nella rete

Sala Fondatori del Centro Congressi Confartigianato di Vicenza, via E. Fermi, 201 – Vicenza

Crediti 6

Posti disponibili 90

Argomento: Il corso affronta la rivoluzione di internet osservando che da un medium rivoluzionario non conseguono necessariamente contenuti e messaggi rivoluzionari. Anzi in internet l’imbarbarimento del linguaggio e dei rapporti sociali in internet è un fenomeno dilagante.

Relatrici

Sabrina Peron, avvocato del Foro di Milano, esperta dei Diritti della personalità e del Diritto d’autore, giornalista pubblicista

Monica Andolfatto, segretaria Sindacato dei giornalisti del Veneto

Partecipazione gratuita

 

29 settembre 10-13

Deontologia. Giornalismo d’inchiesta: istruzioni per l’uso

Sala Arazzi Accademia dei Concordi, piazza Vittorio Emanuele, 14 - Rovigo

Crediti 5

Posti disponibili 80

Argomento: Gli aspetti più cruciali e le best practice del giornalismo d’inchiesta e dell’approfondimento: aspetti giuridici, deontologici e inerenti alla tecnica giornalistica dell’inchiesta con l’apporto di giuristi, avvocati e giornalisti.

Relatori

Maria Fiorenza Coppari, presidente Consiglio di Disciplina dell’Ordine del Veneto

Orazio Carrubba, direttore della scuola di giornalismo “Dino Buzzati”

Daniele Butturini, docente di Diritto Costituzionale dell’Informazione Università di Verona

Paolo Borrometi, presidente dell’Associazione Articolo21

Gianluca Amadori, presidente dell’Ordine dei giornalisti del Veneto

Partecipazione gratuita

SIGef

Quote Albo 2020

Dal 1 febbraio più mora e spese 
Professionisti e Pubblicisti 120€ (pensionati vecchiaia o invalidità 60€)
Praticanti e Giornalisti Stranieri 120€
Iscritti Elenco Speciale 190€
Autocertificazione Pensionati
Ordine giornalisti del Veneto
C/C Bancario Crédit Agricole FriulAdria IBAN IT82I 05336 02045 000046578489 - BIC BPPN IT 2P 327
C/C Postale IBAN IT38B 07601 02000 000059179259 intestato a Ordine dei Giornalisti del Veneto