Ti trovi qui

Home > News > Cancellati per morosità 58 colleghi

Cancellati per morosità 58 colleghi

Lunedì 08 Febbraio 2021

Nel corso dell'ultima seduta di gennaio, il Consiglio regionale dell'Ordine dei giornalisti del Veneto ha deliberato la cancellazione per morosità di 73 colleghi, di cui 9 professionisti, 54 pubblicisti e 10 iscritti all'elenco speciale. Di questi, in 15 hanno provveduto a versare la quota nei giorni immediatamente successivi (4 professionisti e 11 pubblicisti): dunque le cancellazioni effettive per morosità sono 58.

La cancellazione è stata decisa a fronte del mancato pagamento della quota di iscrizione all'Albo per il 2020, dopo numerosi e ripetuti solleciti.

I colleghi cancellati dall'Albo possono ottenere la revoca della delibera di cancellazione versando il dovuto entro 30 giorni dall'avvenuta notifica del provvedimento. Il provvedimento di cancellazione diventerà esecutivo dopo la scadenza dei 30 giorni, termine entro il quale può essere anche presentato eventuale ricorso al Consiglio nazionale.

Continuare a svolgere attività giornalistica nonostante la cancellazione dall'Albo può configurare il reato di abuso di professione.

SIGef

Quote Albo 2021

Dal 1 febbraio più mora e spese 
Professionisti e Pubblicisti 120€ (pensionati vecchiaia o invalidità 60€)
Praticanti e Giornalisti Stranieri 120€
Iscritti Elenco Speciale 190€
Autocertificazione Pensionati
Ordine giornalisti del Veneto
C/C Bancario Crédit Agricole FriulAdria IBAN IT82I 05336 02045 000046578489 - BIC BPPN IT 2P 327
C/C Postale IBAN IT38B 07601 02000 000059179259 intestato a Ordine dei Giornalisti del Veneto 

LE TESTATE VENETE

SCARICA