Ti trovi qui

Home > News > Mobilitazione per una Rai libera: presidio a Venezia il 12 maggio

Mobilitazione per una Rai libera: presidio a Venezia il 12 maggio

Lunedì 10 Maggio 2021

Mobilitazione nazionale per la riforma del servizio pubblico radiotelevisivo. Mercoledì 12 maggio, alle 15,  presidi davanti a tutte le sedi della Rai nelle diverse città italiane per chiedere un Consiglio di amministrazione autonomo, indipendente e di alto profilo e per sollecitare il Parlamento a dare una corsia preferenziale ai disegni di legge di riforma della governance. A Venezia il presidio delle lavoratrici e dei lavoratori della Rai si svolgerà in Campo San Geremia, davanti a Palazzo Labia, sede della Rai del Veneto. Con il Comitato di redazione della Tgr Veneto ci saranno anche l’Ordine dei Giornalisti del Veneto e il Sindacato. Le diverse iniziative saranno collegate su una piattaforma virtuale come segnale di unità di tutti i dipendenti Rai nel chiedere una svolta per il Servizio Pubblico.  Fino ad oggi si è parlato solo di nomi, poltrone e casacche. La richiesta invece è di far precedere la nomina del nuovo Cda da un confronto aperto e pubblico sui fini, la missione, gli obiettivi del Servizio Pubblico.

Quote Albo 2023

Fino al 31 gennaio 2023
Professionisti e Pubblicisti 120 € [pensionati anzianità (dopo i 67 anni), vecchiaia o invalidità 60 €]
Praticanti e Giornalisti Stranieri 120 €
Iscritti Elenco Speciale 190 €
Autocertificazione Pensionati
Ordine giornalisti del Veneto
- C/C Bancario Crédit Agricole FriulAdria IBAN IT84D0623002045000015123784
- PagoPA (istruzioni)
Dal 1 febbraio più mora e spese

Le testate venete

SCARICA