Ti trovi qui

Home

Conferenza stampa preclusa a troupe di Rete Veneta, l'Ordine si attiva nei confronti dell'Ulss 7 Pedemontana

Giovedì 30 Dicembre 2021

L’Ordine dei Giornalisti del Veneto ha ricevuto una segnalazione da parte della redazione bassanese di Rete Veneta, secondo la quale oggi, 30 dicembre, ad una troupe è stato impedito di assistere alla conferenza stampa di fine anno della Ulss 7 Pedemontana.
L’Ordine si è subito attivato nei confronti dell’Azienda Sanitaria per chiedere chiarimenti sui contorni della vicenda. 


Certamente la libertà di informazione non può essere messa in discussione, soprattutto – in questa particolare fase – su tematiche sanitarie. 
Sia l’art. 21 della Costituzione (“la stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure”) che la legge ordinistica (“è diritto insopprimibile dei giornalisti la libertà d’informazione e di critica… ed è loro obbligo inderogabile il rispetto della verità sostanziale dei fatti, osservati sempre i doveri imposti dalla lealtà e dalla buona fede”) tutelano il diritto all’informazione. 
In attesa dei chiarimenti richiesti, l’Ordine del Giornalisti del Veneto stigmatizza l'accaduto e richiama alla collaborazione e al rispetto tra il mondo dell’informazione e quello delle istituzioni, perché non venga mai messa in dubbio la libertà di stampa.

SIGef

Quote Albo 2022

Fino al 31 gennaio 2022
Professionisti e Pubblicisti 120€ [pensionati anzianità (dopo i 67 anni), vecchiaia o invalidità 60€]
Praticanti e Giornalisti Stranieri 120€
Iscritti Elenco Speciale 190€
Autocertificazione Pensionati
Ordine giornalisti del Veneto
- C/C Bancario Crédit Agricole FriulAdria IBAN IT82I 05336 02045 000046578489 - BIC BPPN IT 2P 327
- C/C Postale IBAN IT38B 07601 02000 000059179259 intestato a Ordine dei Giornalisti del Veneto 
- PagoPA
Dal 1 febbraio più mora e spese

DEONTOLOGIA PROFESSIONALE

di Gianluca Amadori

LE TESTATE VENETE

SCARICA