Ti trovi qui

Home > News > La seconda edizione del Premio di Narrativa con il Circolo Veneto

La seconda edizione del Premio di Narrativa con il Circolo Veneto

Sabato 14 Maggio 2022

Il 13 maggio 2022, con una cerimonia al Chiostro del Museo M9 di Mestre, sono stati annunciati i 20 finalisti e premiati i vincitori della seconda edizione del Premio di Narrativa-Racconto Breve, riservato ai giovani di età compresa tra i 14 e i 25 anni e agli over 25, organizzato da Il Circolo Veneto e che ha visto la collaborazione dell'Ordine dei Giornalisti del Veneto.

Per la sezione over 25 ha vinto Marianna Marangoni con il racconto "Come fratelli", seguita da Giuseppina Venturini con "La leggenda del barcaiolo" e da Andrea Tomaello con "Paolo, dove sono?". Orietta Celant con "Lungo il Fiume Nahr" ha ricevuto la menzione speciale per la categoria. Prima classificata tra i giovani è Noemi Donà, con il racconto "Lungo il fiume", titolo omonimo al tema della competizione. Dopo di lei Antea Meligrana con "Aperçus de la vie" e Filippo Rosa che ha portato in gara "Incubo lungo il fiume". La menzione per la categoria è andata a Federica Ambra Molin, anche lei con il titolo "Lungo il fiume".

Francesco Jori, Paolo Malaguti e la giovanissima Alice Scalas Bianco, vincitrice del Campiello Giovani 2021, sono i tre giurati che hanno definito la composizione dei due podi. 

Il 70 per cento dei partecipanti del Premio Letterario Mestre sono stati giovani delle Scuole superiori. Una fascia di età che sta a cuore all'associazione il Circolo Veneto, che con questo Premio si è data la mission di fare emergere i tanti talenti che, per varie circostanze, non hanno la possibilità di rendersi visibili. In questo contesto il Circolo Veneto ha scelto di agire tra i più giovani coinvolgendo gli insegnanti delle Scuole secondarie superiori della Città Metropolitana di Venezia, con l'affiancamento dell'Ordine dei Giornalisti del Veneto.

«Ogni volta che l’Ordine dei Giornalisti del Veneto entra in contatto con il mondo della scuola - ha dichiarato il presidente Giuliano Gargano -  si crea uno speciale idillio che fa guardare al futuro con più ottimismo. Perché il contatto con i giovani, con le loro domande, le loro curiosità, con il loro carico di passione e di idealismo, rappresenta una speranza per una società migliore, in cui valori come la serietà, l’impegno e il rispetto per l’ambiente e per il prossimo troveranno ancora spazio. Il premio letterario ideato dal Circolo Veneto permette sin dalla sua nascita, agli studenti delle scuole superiori, di incontrare – grazie alla collaborazione che si è instaurata con l’Ordine - alcuni dei tanti e bravi giornalisti della nostra regione, che hanno raccontato l’attualità e le trasformazioni della società e nel contempo hanno vissuto da protagonisti la trasformazione della professione. Lo scambio che si crea durante questi incontri è sempre stimolante. Dalle domande e dalla partecipazione degli studenti emergono maturità e consapevolezza. Un ringraziamento va al Circolo per questa collaborazione, alle scuole che ci hanno ospitato, al consigliere Giorgio Gasco che ha intessuto i rapporti e organizzato gli incontri e ai colleghi - Edoardo Pittalis, Roberto Nardi, Alberto Laggia, Beppe Gioia, Alessandro Zuin, Tiziano Graziottin e Adriano Favaro - che hanno tenuto le lezioni».

(Foto: Il Circolo Veneto)

 

 

Quote Albo 2022

Fino al 31 gennaio 2022
Professionisti e Pubblicisti 120€ [pensionati anzianità (dopo i 67 anni), vecchiaia o invalidità 60€]
Praticanti e Giornalisti Stranieri 120€
Iscritti Elenco Speciale 190€
Autocertificazione Pensionati
Ordine giornalisti del Veneto
- C/C Bancario Crédit Agricole FriulAdria IBAN IT82I 05336 02045 000046578489 - BIC BPPN IT 2P 327
- C/C Postale IBAN IT38B 07601 02000 000059179259 intestato a Ordine dei Giornalisti del Veneto 
- PagoPA
Dal 1 febbraio più mora e spese

DEONTOLOGIA PROFESSIONALE

di Gianluca Amadori

LE TESTATE VENETE

SCARICA