Ti trovi qui

Home > News

News

ODG, IL PRESIDENTE VERNA SPOSTA LE ELEZIONI: SI VOTA 15 E 22 NOVEMBRE

Giovedì 24 Settembre 2020

Con profondo rammarico siamo costretti a comunicare lo slittamento del voto già fissato per il rinnovo dei nostri organismi rappresentativi (Ordine regionale e Ordine nazionale).

Diciotto Ordini regionali su venti, in applicazione della determina del presidente nazionale Carlo Verna datata 22 giugno, avevano convocato le assemblee elettorali per le date del 27 settembre, 4  e 11 ottobre 2020. Ma una seconda determina,  datata 15 settembre e confermata il 22 settembre, emessa dallo stesso Verna, ha spostato a nuova data la consultazione elettorale. Ciò è avvenuto a termini di legge scaduti e non tenendo in considerazione le procedure attivate regolarmente, entro il 12 settembre, dai diciotto Ordini regionali per il voto. Tale decisione comporterà inevitabilmente una ingente inutile spesa per ciascun Ordine, specie per la duplicazione delle comunicazioni obbligatorie di legge, spreco di cui il nostro Consiglio non è ovviamente in alcun modo responsabile avendo sempre rispettato scrupolosamente la legge e cercato fino ad oggi di evitare tale spiacevole conclusione.

Leggi tutto

 

Arena di Verona, disdettato l’integrativo, giornalisti in stato di agitazione

Giovedì 24 Settembre 2020

Giornalisti de L’Arena di Verona in stato di agitazione, dopo la disdetta unilaterale dell’integrativo da parte dell’azienda.

La comunicazione è stata data formalmente ieri mattina, mercoledì 23 settembre, a cdr e Sindacato dal direttore del personale delegato alle relazioni sindacali.

Leggi tutto

   

GIORNALISTI: PRESIDENTI ODG, 'COLPI DI MANO A DANNO ORDINI'

Lunedì 21 Settembre 2020

Dopo slittamento voto spunta emendamento al Senato

 

(ANSA) - ROMA 21 SETTEMBRE 2021- «Colpi di mano crescono a danno dell'Ordine dei Giornalisti. In ballo, in realtà, c'è non solo l'esistenza e l'autonomia di questo organismo, ma il riconoscimento del diritto a esistere di questa stessa professione e, soprattutto, in ballo c'è la qualità e l'autonomia dell'informazione in Italia, cioé il diritto dei cittadini a essere correttamente e compiutamente informati».

Leggi tutto

 

Proroga termini recupero crediti colleghi inadempienti

Venerdì 18 Settembre 2020

Il Comitato Esecutivo del Consiglio nazionale, nella seduta del 15 settembre scorso, ha deliberato di prorogare fino al 31 dicembre 2020 i termini per il recupero dei crediti da parte dei colleghi inadempienti nel precedente triennio formativo. Questa decisione è stata assunta per offrire la possibilità di recuperare il periodo di lockdown collegato all’emergenza Covid-19, nel corso del quale sono stati sospesi tutti i corsi frontali.

   

Ministero giustizia risponde ad Ordini regionali: "Elezioni si svolgano regolarmente"

Lunedì 14 Settembre 2020

Le elezioni per il rinnovo dei consigli dell’Ordine dei giornalisti regionali e nazionale si svolgeranno regolarmente, come previsto dalle legge istitutiva dell’Ordine. E’ quanto ribadisce il Ministero della Giustizia in una nota inviata il 12 settembre agli Ordini regionali a seguito delle richieste pervenute al dicastero da parte di vari consigli territoriali e resa nota da questi ultimi. ”Le elezioni consiliari, previste tra settembre ed ottobre 2020 .- si legge tra l’altro nella nota – dovranno svolgersi nel rispetto delle modalità e dei tempi stabiliti dal legislatore, salva, ovviamente, l’eventuale introduzione di un’apposita normativa per la fase emergenziale ancora in corso che precluda, in concreto, la possibilità di svolgere le operazioni elettorali. Allo stato attuale il numero limitato dei contagi e l’assenza di misure interdittive di tipo normativo consente di formulare un giudizio prognostico favorevole alla possibilità della regolare tenuta, sia pure con le dovute accortezze , delle operazioni elettorali”. ”Pertanto – conclude la nota del ministero – si invitano gli organi di indirizzo ad adoperarsi in ogni modo per rendere possibili le operazioni elettorali, rispettando la cadenza temporale prevista dal legislatore e dettando le modalità ritenute più opportune al fine di garantire la piena tutela della salute dei propri iscritti e del personale impiegato per le relative incombenze”. (Fonte: ANSA.)

 

PREMIO PARISE, RICONOSCIMENTO ALL'INFORMAZIONE VENETA SUL COVID-19

Venerdì 11 Settembre 2020

Premio Parise: assegnato un riconoscimento speciale all’informazione veneta sul Covid-19.

 

La cerimonia di consegna dell’edizione 2020 del Premio Parise, prestigioso riconoscimento giunto alla sua quarta edizione, si svolgerà sabato 26 settembre, alle 17, al Teatro Comunale “Mario Del Monaco” di Treviso.

Leggi tutto

   

RECUPERO CREDITI TRIENNIO 2017-2019

Venerdì 11 Settembre 2020

Stanno per scadere i termini per recuperare i crediti mancanti nel triennio 2017-2019 in modo da raggiungere il tetto previsto: la data ultima è fissata per il 30 settembre p.v, come previsto dall’articolo 9 del Regolamento sulla Formazione professionale continua.

In sostanza, chi risulta inadempiente al 31 dicembre u.s., potrà svolgere corsi professionali i cui crediti andranno computati nel triennio 2017-2019 fino al raggiungimento del tetto previsto. I crediti eccedenti non saranno in alcun modo conteggiati, ma verranno persi.

Leggi tutto

 

RECUPERO CREDITI TRIENNIO 2017-2019

Venerdì 11 Settembre 2020

Stanno per scadere i termini per recuperare i crediti mancanti nel triennio 2017-2019 in modo da raggiungere il tetto previsto: la data ultima è fissata per il 30 settembre p.v, come previsto dall’articolo 9 del Regolamento sulla Formazione professionale continua.

In sostanza, chi risulta inadempiente al 31 dicembre u.s., potrà svolgere corsi professionali i cui crediti andranno computati nel triennio 2017-2019 fino al raggiungimento del tetto previsto. I crediti eccedenti non saranno in alcun modo conteggiati, ma verranno persi.

Leggi tutto

   

Negazionisti a Padova: intollerabile aggressione ai giornalisti, la condanna di Sindacato e Ordine

Lunedì 07 Settembre 2020

Aggrediti e malmenati perché facevano il loro lavoro di cronisti, ovvero documentare quello che stava accadendo.
Sindacato e Ordine dei giornalisti del Venetocondannano con fermezza quando accaduto oggi pomeriggio, domenica 6 settembre,  aPadova in Prato della Valle, durante la manifestazione dei “negazionisti”.

Leggi tutto

 

Campagna elettorale, par condicio e pluralismo nell’informazione: il dovere della verità

Lunedì 07 Settembre 2020

Tutelare il diritto dei cittadini a farsi un’opinione completa e corretta sulle proposte e sulle posizioni delle forze in campo durante la sfida elettorale.

E’ il richiamo che Sindacato e Ordine dei giornalisti del Veneto rivolgono alle testate della regione al fine di garantire visibilità a tutti i soggetti politici in corsa, nello spirito dei precetti professionali sanciti dalle carte deontologiche.
Le emittenti radiotelevisive – comprese quelle locali nei cui bilanci il contributo pubblico spesso è una delle entrate più significative – sono inoltre chiamate al rispetto della legge sulla par condicio.

Leggi tutto

   

Elezioni, si vota il 4 e l'11 ottobre

Martedì 25 Agosto 2020

Sono state convocate le elezioni per il rinnovo del Consiglio regionale e del Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti: si voterà domenica 4 ottobre (in seconda convocazione) e domenica 11 ottobre per l'eventuale ballottaggio. La  prima convocazione è fissata per domenica 27 settembre, ma  per essere valida dovrebbero recarsi a votare più di metà degli iscritti, circostanza mai verificatasi. Convocazione assemblea elettorale - Regole voto - Minoranze linguistiche - Modulo minoranze linguistiche

 

PEC, 30 giorni per mettersi in regola. Poi la sospensione dall'Albo

Martedì 25 Agosto 2020

I colleghi che non si sono ancora dotati di indirizzo di Posta elettronica certificata (Pec) o non lo hanno ancora comunicato alla segreteria dell'Ordine, sono invitati a farlo entro 30 giorni scrivendo via mail a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; o via  pec a   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

Il D.L. 76/2020, già pubblicato in Gazzetta Ufficiale, ha stabilito, infatti, che l'Ordine è tenuto a sospendere dall'Albo professionale tutti gli inadempienti all'obbligo della Pec (obbligo in vigore dal 2009). La sospensione cesserà soltanto dopo l'avvenuta comunicazione dell'indirizzo Pec. Si ricorda che i giornalisti sospesi non possono svolgere attività professionale di alcun tipo, compresa la direzione di testate, e che la sospensione può avere ripercussioni negative su eventuali contratti di lavoro in essere e sui versamenti previdenziali.

Leggi tutto

   

Minacce a Giulietti, la solidarietà dell'Ordine Veneto

Lunedì 24 Agosto 2020

L'Ordine dei giornalisti del Veneto esprime solidarietà al presidente della Federazione nazionale della stampa, Giuseppe Giulietti, per gli attacchi e le minacce di cui è stato oggetto negli ultimi giorni sui social, riconducibili ad ambienti ed esponenti dell’estrema destra, per essersi schierato al fianco di colleghe e colleghi che, con le loro inchieste, raccontano il dramma dei migranti, smontando luoghi comuni e scoprendo notizie palesemente false. Clicca qui e qui

 

Beltotto, esorta agli “schiaffoni in pubblico” ai cronisti rei di cattive recensioni: condanna di Ordine e Sindacato giornalisti

Mercoledì 05 Agosto 2020

Schiaffoni in pubblico ai giornalisti colpevoli di non fare buone recensioni al Teatro stabile del Veneto e chiedere loro “conto della miseria di cronache marziane”. È l’aberrante esortazione formulata dal presidente Gianpiero Beltotto in una comunicazione rivolta ai dipendenti dello stesso Stabile – che raggruppa i teatri Goldoni, Mario Del Monaco e Verdi – in cui autocelebra la “vitalità” e l’”autorevolezza” dell’ente.

Ordine e Sindacato dei giornalisti del Veneto condannano le parole - che vengono tra l’altro da un giornalista professionista - che incitano alla violenza nei confronti di colleghi che, evidentemente, non accettano di inchinarsi al pensiero unico di Beltotto, continuando a svolgere il proprio lavoro di cronisti, senza cedere a diktat e propaganda tipici di un periodo cupo del Paese in cui la stampa non era libera e del quale forse Beltotto sente nostalgia.

   

L'Ordine chiude per ferie dal 5 al 23 agosto

Venerdì 31 Luglio 2020

 

L'Ordine dei giornalisti del Veneto chiude per ferie da mercoledì 5 agosto: riaprirà lunedì 24 agosto. I colleghi che abbiano necessità di contattare la Segreteria, possono farlo anche lunedì 3 martedì 4 agosto, dalle 10 alle 12, telefonando al 334/6535945 o allo 041/5242650. Il Consiglio dell'Ordine augura a tutti i colleghi buone ferie.

 

 

"FOGLIO ROSA", SOSPESA L'ENTRATA IN VIGORE

Venerdì 31 Luglio 2020

 

Il Ministero ha formulato obiezioni sulla nuova norma

Il Ministero della Giustizia ha formulato una serie di obiezioni sulle nuove norme varate dall'Ordine Nazionale lo scorso anno per l’iscrizione nell’elenco dei pubblicisti, ovvero il cosiddetto “foglio rosa”, la dichiarazione di inizio attività che sarebbe dovuta entrare in vigore dal prossimo settembre. Di conseguenza, in attesa che l'Ordine Nazionale concluda l'interlocuzione con il Ministero, l'entrata in vigore del "foglio rosa" viene sospesa fino a nuova comunicazione.

Per l'iscrizione nell'Elenco pubblicisti resteranno dunque in vigore le attuali modalità di iscrizione, disponibili nella sezione del sito dedicata alle Iscrizioni

 

   
SIGef

Quote Albo 2020

Dal 1 febbraio più mora e spese 
Professionisti e Pubblicisti 120€ (pensionati vecchiaia o invalidità 60€)
Praticanti e Giornalisti Stranieri 120€
Iscritti Elenco Speciale 190€
Autocertificazione Pensionati
Ordine giornalisti del Veneto
C/C Bancario Crédit Agricole FriulAdria IBAN IT82I 05336 02045 000046578489 - BIC BPPN IT 2P 327
C/C Postale IBAN IT38B 07601 02000 000059179259 intestato a Ordine dei Giornalisti del Veneto