Ti trovi qui

Home > News

News

ELEZIONI ORDINE, SI VOTA 20 E 21 IN TELEMATICO E 24 IN PRESENZA

Lunedì 18 Ottobre 2021

In prima convocazione (mercoledì 13 ottobre e giovedì 14 in modalità telematica e domenica 17 in presenza) alle elezioni per il rinnovo del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei giornalisti e del Consiglio regionale, hanno votato in Veneto:

PROFESSIONISTI (aventi diritto al voto 1160)
Consiglio regionale + revisori dei conti, hanno votato 15 iscritti per un’affluenza pari al 1,29%
Consiglio nazionale hanno votato 21 iscritti per un’affluenza pari al 1,81%
 
PUBBLICISTI (aventi diritto al voto 3093)
Consiglio regionale + revisori dei conti, hanno votato 39 iscritti per un’affluenza pari allo 1,26%
Consiglio nazionale, hanno votato 49 iscritti per un’affluenza pari allo 1,58%.
 
Non essendo stato raggiunto il quorum previsto dalla legge, pari ad almeno il 50 per cento degli iscritti, la votazione non è valida e, di conseguenza, non si è proceduto allo spoglio, rinviando le operazioni di voto alla seconda convocazione.

Leggi tutto

 

L'ultimo saluto ad Alberto Carobba, uno dei massimi esperti di ciclismo

Lunedì 04 Ottobre 2021

Si è spento venerdì, a Venezia, il collega Alberto Carobba. Avrebbe compiuto 85 anni il 9 dicembre. Per anni Carobba è stato un punto di riferimento per il ciclismo italiano, settore che ha seguito con passione e competenza per Il Gazzettino dove ha ha costruito la sua carriera partendo dalla gavetta, respirando il piombo della tipografia, all'ufficio province prima, poi in cronaca e alla redazione sportiva. I funerali si svolgeranno in forma privata.

   

Gazzettino in sciopero, solidarietà dell’Ordine ai colleghi

Lunedì 04 Ottobre 2021

L’Ordine dei giornalisti del Veneto esprime solidarietà ai giornalisti del Gazzettino costretti a proclamare una giornata di sciopero lunedì 4 ottobre per protesta contro la difficile situazione venutasi a creare all’interno della testata.

 

https://www.sindacatogiornalistiveneto.it/sindacale/diritti-e-lavoro-calpestati-sciopero-al-gazzettino-lunedi-4-ottobre-i-giornalisti-si-astengono-dal-lavoro/

 

Solidarietà a giornalisti e fotografi del Corveneto

Venerdì 10 Settembre 2021

L'Ordine dei Giornalisti del Veneto esprime la propria solidarietà ai giornalisti e ai fotografi del Corriere del Veneto. In un comunicato pubblicato oggi dall'Assemblea dei Giornalisti del Corriere del Veneto e del Corriere di Verona, viene denunciata la vicenda di un collega, "scaricato con una inequivocabile memoria difensiva dell’ufficio legale dell’azienda" di fronte alla richiesta di un risarcimento danni. 

"L'azienda - prosegue la nota - assicura a voce che questo è un caso molto particolare che verrà in qualche modo risolto e che i collaboratori saranno sempre coperti dall’assistenza legale, ma si rifiuta di metterlo per iscritto".

L'Ordine richiama al rispetto per la dignità e sostenibilità del lavoro in tutte le sue forme e auspica un chiarimento all'interno dell'azienda editoriale".

Ecco il testo integrale del comunicato.

Comunicato sindacale

   

FORMAZIONE: OBBLIGATORIO IL GREEN PASS O L'ESITO NEGATIVO DEL TAMPONE (48H)

Giovedì 09 Settembre 2021

In base alle norme sanitarie vigenti all’accesso in sala ogni iscritto al corso dovrà presentare il green pass (doppia o singola vaccinazione) o in alternativa la certificazione che attesta di aver eseguito un tampone nelle precedenti 48 ore. Verrà comunque rilevata con uno scanner la temperatura corporea.

 

 

Premio “Bepi” Zanfron, 4. edizione dedicata all’emigrazione

Lunedì 26 Luglio 2021

Sarà dedicata all’emigrazione italiana la quarta edizione del premio giornalistico intitolato alla memoria di Giuseppe “Bepi” Zanfron, organizzato da Assostampa Belluno e Sindacato giornalisti Veneto con il contributo del Consorzio dei Comuni del Bacino Imbrifero Montano del Piave appartenenti alla Provincia di Belluno, che come da tradizione, vedrà la sua cerimonia di premiazione a Longarone nel mese di ottobre.

https://www.sindacatogiornalistiveneto.it/assostampa-provinciali/premio-bepi-zanfron-4-edizione-dedicata-allemigrazione/

   

Giornalisti minacciati, 110 episodi nel 2021

Lunedì 26 Luglio 2021

Sono 110 gli episodi di intimidazione nei confronti dei giornalisti censiti al 30 giugno 2021 dall'Osservatorio cronisti minacciati del Viminale: l'11 per cento in più rispetto allo stesso periodo del 2020. Di questi 18 sono riconducibili a contesti di criminalità organizzata, 36 a contesti politico/sociali, 56 riferibili ad altre fattispecie. È solo uno dei dati riportati nell'aggiornamento del report redatto dall'Organismo di supporto al "Centro di coordinamento per le attività di monitoraggio, analisi e scambio permanente di informazioni sul fenomeno degli atti intimidatori nei confronti dei giornalisti" del ministero dell'Interno.

https://www.fnsi.it/giornalisti-minacciati-110-episodi-nel-2021-i-nuovi-dati-del-viminale

 

Esami professionisti, prossima sessione 1° settembre 2021

Sabato 26 Giugno 2021

Fissata al 1° settembre 2021 la prova scritta della 133° sessione d'esami di idoneità professionale, che si sarebbe dovuta svolgere il 3 dicembre 2020.

   

Casagit Veneto, eletti Bolognani, Pertile e Mason

Venerdì 11 Giugno 2021

Sono Tiziana Bolognani, Andrea Mason e Mauro Pertile a rappresentare il Veneto nell’assemblea nazionale della Mutua Casagit Salute. I tre colleghi sono riosultati eletti alle votazioni online che si sono concluse martedì 8 giugno e, come previsto dal nuovo statuto della Cassa, compongono anche la Consulta Veneta Casagit. Per Bolognani e Pertile si tratta di una riconferma (nell’ordine fiduciaria e vice fiduciario uscenti) mentre Mason è al suo debutto. A loro gli auguri di buon lavoro da parte del Consiglio dell'Ordine dei giornalisti del Veneto.

 

Sindacato, Assemblea regionale il 17 giugno. Rinnovate le Assostampa

Venerdì 11 Giugno 2021

Sono stati eletti i 67 delegati che parteciperanno all’Assemblea regionale del Sindacato giornalisti Veneto convocata giovedì 17 giugno, a Mestre all’hotel ai Pini, per il rinnovo del segretario e degli organismi statutari. 

Grazie al voto online è più che raddoppiata, dal 21,95% al 46,55%, la partecipazione rispetto all’ultima tornata elettorale del 2017.

Rinnovate anche le Associazioni di stampa provinciali. Clicca qui.

   

Avviso pubblico per addetto stampa all’Ulss 3, Ordine e Sindacato chiedono trasparenza e rispetto della normativa

Sabato 29 Maggio 2021

L’Ordine dei Giornalisti del Veneto e il Sindacato Giornalisti Veneto hanno scritto una lettera alla Direzione Generale dell’ULSS 3 Serenissima riguardo un avviso pubblico per il conferimento di un incarico libero professionale ad un addetto stampa, anche a fronte di molte segnalazioni ricevute da colleghi che hanno cercato di partecipare al bando.
Ordine e Sindacato hanno rilevato che il bando non tiene conto della normativa che regola l’attività di ufficio stampa nelle pubbliche amministrazioni, la legge 150/2000.

Leggi tutto

 

Comunicazione istituzionale e par condicio, tutte le decisioni del Corecom

Sabato 29 Maggio 2021

Il Corecom, Comitato regionale per le comunicazioni del Veneto, ha pubblicato un'interessante "guida ragionata" allo svolgimento della comunicazione istituzionale nel corso delle campagne elettorali e referendarie, realizzata attraverso l'analisi dei principali casi analizzati nel periodo compreso tra il 2016 e il 2020 e le relative decisioni.

Dall’analisi effettuata emerge che la comunicazione istituzionale utilizza ormai, quasi esclusivamente, modalità telematiche di diffusione del messaggio, che pur ipotizzabili alla data di entrata in vigore della legge n. 28 del 2000, hanno assunto sviluppo e molteplicità di forme certamente non prevedibili allora, con inevitabili difficoltà interpretative nel caso debbano applicarsi normative sanzionatorie a fronte del non corretto uso di tali forme di comunicazione.

Si tratta di un'utile guida anche per i giornalisti che, dall'analisi dei vari casi trattati, possono ottenere un aiuto per il corretto svolgimento dell'attività informativa nel periodo delle campagne elettorali. IL DOCUMENTO

   

Giornalisti in piazza a Roma: «Il Governo deve tutelare informazione e lavoro»

Martedì 18 Maggio 2021

Anche l'Ordine dei giornalisti del Veneto ha aderito alla manifestazione indetta dalla Federazione nazionale della stampa per giovedì 20 maggio, a Roma,  nel rispetto delle norme sul distanziamento e di prevenzione del Covid,  per richiamare l’attenzione del Governo e delle istituzioni sulle difficoltà strutturali dell’informazione e sull’assenza di politiche per il lavoro.
"Si apre una stagione di lotta per rimettere al centro dell’agenda politica l’informazione, intesa come lavoro dignitoso dentro e fuori le redazioni e tutela della sua autonomia e indipendenza che passa attraverso la messa in sicurezza degli enti di categoria, a partire dall’Inpgi", annuncia la Fnsi.Numerosi Ordini regionali “hanno aderito alla manifestazione per "rimettere al centro del dibattito pubblico i temi che riguardano l’informazione nel nostro paese. Senza una nuova legge di sistema, l’attuale delicata fase di transizione al digitale rischia di trasformarsi in un indebolimento e in una marginalizzazione dell’informazione di qualità con un’ulteriore distruzione di posti di lavoro. A questa prospettiva i giornalisti italiani hanno il dovere di opporsi chiamando il Governo ad un serrato confronto per restituire all’informazione e al lavoro di chi fa informazione la centralità e il ruolo previsti dalla Costituzione.”

 

Clicca qui

 

Elezioni del Sindacato, candidature entro il 20 maggio

Martedì 18 Maggio 2021

Il Direttivo regionale del Sindacato giornalisti Veneto ha fissato le scadenze elettorali per il rinnovo degli organismi sindacali regionali e provinciali.
Nei giorni venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 giugno si svolgeranno le elezioni dei delegati all’Assemblea regionale e dei componenti dei direttivi provinciali delle Assostampa. L’Assemblea regionale Sgv, in programma giovedì 17 giugno, proclamerà il Segretario e i componenti del Consiglio direttivo regionale.
Le consultazioni, causa emergenza sanitaria, si svolgeranno da remoto attraverso una piattaforma di voto on line, la stessa utilizzata da altre Assostampa regionali ed enti di categoria, che garantisce segretezza del voto e sicurezza delle procedure. Soltanto nella giornata di sabato 5 giugno sarà allestito un seggio assistito nella sede del Sindacato, di campo San Polo, a Venezia, per chi abbia difficoltà a utilizzare il computer. Con apposita circolare il Sindacato fornirà tutte le istruzioni per il voto. 
Gli iscritti al Sindacato intenzionati a presentare la propria candidatura quale delegato regionale e/o quale componente di Assostampa provinciale possono farlo entro e non oltre le ore 13.30 del prossimo 20 maggio, compilando il modulo disponibile nella Segreteria del Sindacato, corredato da copia di un documento di identità (carta d’identità, patente, tesserino Ordine) e spedendo il tutto via mail, al seguente indirizzo: segreteria@sindacatogiornalistiveneto.it

 

Clicca qui

   

Elezioni Casagit Salute, si vota dal 4 all'8 giugno

Domenica 16 Maggio 2021

Si terranno dal 4 all’8 giugno 2021 le elezioni dei rappresentanti dei soci in Assemblea Nazionale della Mutua Casagit Salute, con votazione diretta a scrutinio segreto mediante voto elettronico. Sabato 5 giugno 2021 saranno allestite postazioni per il voto assistito presso le Consulte regionali.
Le votazioni per l’elezione degli 80 Rappresentanti dei Soci ordinari e dei 2 Rappresentanti dei Soci ordinari convenzionati aderenti ai fondi sanitari integrativi ad adesione individuale e collettiva avranno luogo contestualmente.
La Commissione elettorale riunitasi in data 10 maggio 2021 ha validato l’elenco dei candidati alla elezioni degli organi societari di Casagit Salute.

Tutte le informazioni: clicca qui
 

Giornalista aggredito, la condanna dell'Ordine

Lunedì 10 Maggio 2021

L'Ordine dei giornalisti del Veneto condanna con fermezza l’episodio che ha visto come vittima il collega Marco Marini, collaboratore de il Giornale di Vicenza, aggredito al termine di una partita di calcio, categoria Eccellenza, mentre stava raccogliendo commenti e interviste da utilizzare nell’articolo che gli era stato commissionato dalla redazione. Un dirigente della società del Camisano, squadra padrona di casa, si è scagliato contro il collega procurandogli lesioni giudicate guaribili in una decina di giorni. Ancora una volta, una normale attività giornalistica viene messa in difficoltà dalla crescente intolleranza nei confronti di chi ha scelto di raccontare lo sport alla vasta platea di tifosi e appassionati. Non è il primo caso del genere, come ricorda il Comitato di redazione del Giornale di Vicenza, ma l’ultimo di una catena di intimidazioni verso colleghi anche di altre testate.
L’Ordine veneto segnala con preoccupazione la sempre maggiore frequenza con cui si verificano episodi di minacce o aggressioni ai giornalisti, impegnati ad esercitare il diritto dei cittadini ad avere un'informazione completa e autorevole. L'Ordine dei giornalisti difenderà con determinazione il diritto - dovere dei giornalisti di svolgere il proprio lavoro.

   
SIGef

Quote Albo 2021

Dal 1 febbraio più mora e spese 
Professionisti e Pubblicisti 120€ (pensionati vecchiaia o invalidità 60€)
Praticanti e Giornalisti Stranieri 120€
Iscritti Elenco Speciale 190€
Autocertificazione Pensionati
Ordine giornalisti del Veneto
C/C Bancario Crédit Agricole FriulAdria IBAN IT82I 05336 02045 000046578489 - BIC BPPN IT 2P 327
C/C Postale IBAN IT38B 07601 02000 000059179259 intestato a Ordine dei Giornalisti del Veneto 

DEONTOLOGIA PROFESSIONALE

di Gianluca Amadori

LE TESTATE VENETE

SCARICA